libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

La collezione dei bronzi del Museo Civico Medievale di Bologna

San Casciano V. P., 2017; br., pp. 402, tavv. col., cm 21,5x30.

prezzo di copertina: € 150.00

La collezione dei bronzi del Museo Civico Medievale di Bologna

Costo totale: € 150.00 € 309.49 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Petrosa. Un insediamento dell'età del bronzo a Sesto Fiorentino

Montelupo Fiorentino, 1994; br., pp. 114, 29 ill. b/n, 16 ill. col., cm 17x24.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 15.49)

Petrosa. Un insediamento dell'età del bronzo a Sesto Fiorentino

Bronzi e Pietre Dure nelle Incisioni di Valerio Belli Vicentino

A cura di Tubi Ravalli C.
Ferrara, 2004; ril., pp. 215, ill. b/n e col., cm 26x31.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 100.00)

Bronzi e Pietre Dure nelle Incisioni di Valerio Belli Vicentino

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

Atti del Convegno Internazionale di Studi, Venezia - Fondazione Giorgio Cini, 23 ottobre - 24 ottobre 2007.
A cura di Avery V. e Ceriana M.
Traduzione di Ermini G.
Trento, 2008; br., pp. 480, ill. b/n, cm 21,5x29.
(Pubblicazioni del Comitato Nazionale per le celebrazioni del 550° anniversario della nascita di Tullio Lombardo).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 44.00)

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

chiudi

Ragione e sentimento

Garzanti

Traduzione di Finazzi M.
Milano, 2099; br., pp. 336, ill.
(I Grandi Libri).

collana: I Grandi Libri

ISBN: 88-11-81148-1 - EAN13: 9788811811480

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 1.61 kg


Due sorelle. Elinor, la maggiore, è la ragione: assennata, giudiziosa, rispettosa delle rigide convenzioni della società inglese di fine Settecento. Marianne, la minore, è il sentimento: impulsiva, segue unicamente le proprie emozioni incurante di se stessa e degli altrui consigli. Entrambe si innamorano, ma mentre Elinor prepone all'amore il senso di responsabilità e la dedizione alla coesione familiare, Marianne si consuma nello struggimento fin quasi a morirne. Primo grande romanzo dell'autrice (1811), "Ragione e sentimento" fissa per sempre la scena austeniana: la vita domestica della nobiltà e dell'alta borghesia provinciale, impegnata a garantirsi un'esistenza decorosa e agiata attraverso matrimoni e alleanze che, più che a quella del sentimento, rispondono alla regola della ragione. Ma per ogni regola esistono delle eccezioni.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci