art and architecture bookstore
italiano

email/login

password

remember me on this computer

send


Forgot your password?
Insert your email/login here and receive it at the given email address.

send

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

DEAL OF THE DAY

Alessandro Turchi detto l'Orbetto (1578-1649). Catalogo generale.

Edited by Scaglietti Kelescian D.
Trento, 2019; paperback, pp. 534, b/w and col. ill., cm 24x30.
(Territori d'Arte).

cover price: € 74.00

Alessandro Turchi detto l'Orbetto (1578-1649). Catalogo generale.

Total price: € 74.00 € 222.00 add to cart carrello

Books included in the offer:

Vincenzo Meucci

Co-Editore: Cassa di Risparmio di Firenze.
Firenze, 2015; hardback, pp. 304, col. ill., cm 25x29,5.
(Arte).

FREE (cover price: € 50.00)

Vincenzo Meucci

Giovan Antonio Dosio Da San Gimignano Architetto e Scultor Fiorentino tra Roma, Firenze e Napoli

Edited by Emanuele Barletti.
Photographs by BACHerin Paolo and Saverio De Meo.
Prima edizione 2011.
Firenze, 2011; bound, pp. 844, b/w and col. ill., tavv., cm 24x28,5.

FREE (cover price: € 98.00)

Giovan Antonio Dosio Da San Gimignano Architetto e Scultor Fiorentino tra Roma, Firenze e Napoli

chiudi

Piero Gilardi. La Tempesta Perfetta

Prearo Editore

Livorno, Galleria Giraldi, February 17 - April 15, 2018.
Texts by Bindi Gaia.
Milano, 2018; hardback, pp. 208, col. ill., col. plates, cm 23x26,5.
(Atlanti).

series: Atlanti

ISBN: 88-7348-135-3 - EAN13: 9788873481355

Subject: Essays (Art or Architecture),Monographs (Painting and Drawing),Monographs (Sculpture and Decorative Arts),Sculpture

Period: 1960- Contemporary Period

Languages:  italian text  

Weight: 1.14 kg


"Piero Gilardi inizia a realizzare i Tappeti-natura nel 1965, con l'intento di stimolare nella società futura la percezione sensoriale dell'ambiente naturale, riproposto attraverso 'dispositivi domestici' visibili e utilizzabili. Sono opere d'arte che rappresentano in modo realistico e meticoloso brani di paesaggio a grandezza naturale, sfruttando però le potenzialità espressive di materiali industriali come il poliuretano espanso e i pigmenti sintetici. In questo modo le certezze sensoriali ed esperienziali del fruitore vengono destabilizzate e relativizzate: l'oggetto è negato nelle sue caratteristiche materiali, mentre la riproduzione realistica continua a evocare un paesaggio fatto di luoghi, immagini e ricordi." (Gaia Bindi)

YOU CAN ALSO BUY



SPECIAL OFFERS AND BESTSELLERS

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci