art and architecture bookstore
italiano

email/login

password

remember me on this computer

send


Forgot your password?
Insert your email/login here and receive it at the given email address.

send

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

DEAL OF THE DAY

De Nittis e la rivoluzione dello sguardo.

Ferrara, Palazzo dei Diamanti, December 1, 2019 - April 13, 2020.
Edited by Pacelli M. L., Guidi B. and Pinet Hélène.
Translation by Archer M.
Ferrara, 2019; bound, pp. 288, col. ill., cm 24x29.

cover price: € 48.00

De Nittis e la rivoluzione dello sguardo.

Total price: € 48.00 € 120.00 add to cart carrello

Books included in the offer:

Firenze capitale (1865-2015). I doni e le collezioni del Re

Firenze, Galleria d'Arte Moderna - Appartamento della Duchessa d' Aosta, November 19, 2015 - April 3, 2016.
Edited by Condemi S.
Livorno, 2015; paperback, pp. 351, b/w and col. ill., b/w and col. plates, cm 24,5x28,5.

FREE (cover price: € 30.00)

Firenze capitale (1865-2015). I doni e le collezioni del Re

Donna. Immagini del femminile da Boldini a oggi

Pescara, Museo d'Arte Moderna Vittoria Colonna, October 20, 2005 - January 23, 2006.
Milano, 2005; paperback, pp. 120, ill., cm 23x27.
(Biblioteca d'Arte).

FREE (cover price: € 28.00)

Donna. Immagini del femminile da Boldini a oggi

De Nittis. Peppino e il ventaglio magico

Roma, chiostro del Bramante, November 13, 2004 - February 27, 2005.
Milano, Fondazione Antonio Mazzotta, primavera 2005.
Milano, 2005; bound, pp. 100, ill., cm 16x22.
(Ragazzi).

FREE (cover price: € 14.00)

De Nittis. Peppino e il ventaglio magico

chiudi

Il perduto discorso di Rimini

Libri dell'Arco

Edited by Rizzotto M.
Italian and Latin Text.
Rimini, 2022; paperback, pp. 80, cm 12x19.

EAN13: 9791280625236

Languages:  other, italian text   other, italian text  

Weight: 1 kg


"Alea iacta est", ovvero "il dado è tratto", "la decisione è presa", è la celebre esclamazione pronunciata da Cesare durante un discorso rivolto alle sue truppe prima di oltrepassare con esse il Rubicone, la notte del 10 gennaio del 49 a.C., ed entrare a Rimini, prima città in terra italica, dando così il via alla guerra civile contro Pompeo. Da sempre gli studiosi si interrogano se Cesare tenne il suo discorso a Ravenna o a Rimini. Ciò che oggi appare molto probabile è che Cesare tenne due discorsi, il secondo dei quali, andato perduto, certamente a Rimini nel foro romano (l'attuale Piazza Tre Martiri). In queste pagine, quindi, fingeremo di essere idealmente presenti nel foro di Rimini, allorché Cesare, salito in agmine di fronte alle sue coorti schierate, attese il silenzio, scrutando le truppe con i suoi scuri occhi grifagni; di lì a breve iniziò a parlare ai propri uomini, cercando di imprimere loro quel coraggio e quella fiducia che già tante volte, in passato, era riuscito a trasmettere con successo.

YOU CAN ALSO BUY



SPECIAL OFFERS AND BESTSELLERS

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci