libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

A cura di Cristina Quattrini.
Torino, 2020; cartonato, pp. 544, ill. b/n, tavv. b/n e col., cm 22x31,5.
(Archivi di Arte Antica).

prezzo di copertina: € 160.00

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

Costo totale: € 160.00 € 840.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

A cura di Romani V. e Pattanaro A.
Cittadella, 1995; 2 voll., ril. in cofanetto, pp. 1500, ill. b/n e col., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 1).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 680.00)

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

chiudi

Il nuovo POS. Con CD-ROM

Grafill

Palermo, 2008; br.
(Manuali. 67).

collana: Manuali

ISBN: 88-8207-287-8 - EAN13: 9788882072872

Luoghi: Italia

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 1 kg


L manuale Il Nuovo POS ed il relativo software si sono affermati come lo standard di riferimento per la redazione del piano operativo di sicurezza, richiesto ai sensi del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (nuovo Testo Unico Sicurezza sul Lavoro) a tutte le imprese che entrano in un cantiere edile.
Interamente aggiornato in base alle recente riforma legislativa che ha abrogato il D.Lgs. n. 626/1994 e il D.Lgs. n. 494/1996, con questa edizione 2008 il manuale dà una risposta sicura ed inequivocabile a chi deve redigere un piano operativo di sicurezza (POS) in applicazione del nuovo Testo Unico.
Con la promulgazione del T.U.S.L. (Testo Unico Sicurezza sul Lavoro) i professionisti e le imprese sono tenuti obbligatoriamente a redigere i piani di sicurezza come precisamente indicato dal nuovo Allegato XV. Il software Nuovo POS costituisce un aiuto indispensabile per preparare il piano operativo di sicurezza in conformità all'Allegato XV con facilità, rapidamente, e nel pieno rispetto delle norme vigenti.
Questo è possibile in quanto il piano proposto è sviluppato secondo il metodo per sezioni: ogni sezione corrisponde a uno dei punti obbligatori elencati nell'Allegato, ed è precompilata con una serie di testi suggeriti. Se correttamente predisposto, il POS che ne risulta è quindi idoneo ad essere accettato senza problemi dai coordinatori e dagli organi di controllo.

Caratteristiche fondamentali del Nuovo POS 2008

- Testo Unico Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. n. 81/2008) pienamente recepito nel manuale e nel software su CD.
- Appendice normativa integrata con il T.U.S.L. (D.Lgs. n. 81/2008) e con altre norme utili, e banca dati normativa su CD.
- Software per il POS, conforme all'Allegato XV e funzionale alla nuova dimostrazione di idoneità tecnico-professionale dell'impresa (Allegato XVII).
- Analisi dei rischi delle lavorazioni composta di oltre 100 schede complessive.
- CD incluso con software per sistema MS Windows® 95-OSR2 e successivi (testato su MS Windows® 98, ME, XP); processore Intel Pentium® o equivalente. Sono richiesti 10 Mb di spazio libero sull'HD; 32 Mb di RAM minima.

- Le domande più frequenti a pag. 221.
- Quick reference (guida rapida per il software) a pag. 225.

INDICE Introduzione alla settima edizione - 7

1. Il D.Lgs. n. 81/2008 e le nuove regole della sicurezza in cantiere - 9 1.1. Il nuovo Testo unico e la riforma della sicurezza sul lavoro - 9 1.2. L'applicazione del D.Lgs. n. 81/2008 al cantiere edile e la sicurezza in cantiere - 10 1.3. Impresa affidataria ed imprese esecutrici - 12 1.4. Il POS ed il PSC, perché più piani nello stesso cantiere - 12 1.5. L'applicazione dell'81 nei lavori pubblici: il Codice dei contratti e degli appalti - 13 1.6. L'Allegato XV del D.Lgs. n. 81/2008 ed i contenuti dei piani di sicurezza - 13 1.7. I costi della sicurezza - 14 1.8. La valutazione di idoneità tecnico-professionale delle imprese - 15

2. Il POS: il piano di sicurezza delle imprese - 17 2.1. In quali casi è obbligatorio redigere il POS - 17 2.2. Chi deve redigere il POS e quando deve presentarlo? - 17 2.3. La nozione di impresa e quella di lavoratore autonomo - 18 2.4. Il punto 3.2.1. dell'Allegato XV: i requisiti del POS - 18 2.5. Il POS integrato è fondamentale ai fini della valutazione di idoneità - 19 2.6. Valutazione di idoneità dell'affidatario e del subappaltatore - congruità dei POS - 22 2.7. La valutazione di idoneità per i lavoratori autonomi - 22 2.8. Cenni alle Linee guida 2006 - 23 2.9. Il PiMUS ovvero il piano del ponteggio - 24

3. Il piano sostitutivo di sicurezza (PSS) - 25 3.1. Il piano sostitutivo nel Codice degli appalti e il punto 3.1. dell'Allegato XV - 25 3.2. Il PSS come piano di coordinamento laddove è assente il coordinatore - 25 3.3. Il PSS è anche il piano operativo di sicurezza dell'appaltatore - 25

4. Gli obblighi per l'impresa edile ai sensi dell'81 - 27 4.1. Gli adempimenti dei datori di lavoro e dei lavoratori autonomi - 27 4.2. Gli obblighi di natura tecnica nel cantiere - 27 4.3. Gli obblighi tecnico-amministrativi - 28 4.4. Il cartellino di riconoscimento in cantiere - 30

5. Guida all'installazione del software Nuovo POS 2008 - 33 5.1. I contenuti del CD-ROM allegato - 33 5.2. Requisiti minimi di sistema per l'installazione del software - 33 5.3. Procedura per la richiesta della password utente - 33 5.4. Procedura per l'installazione del software - 33 5.5. Procedura per la registrazione del software - 35

6. Compilare un POS utilizzando il software Nuovo POS - 37 6.1. Compilare il piano operativo con il metodo per sezioni - 37 6.2. Testi in colore blu; elaborazione e formattazione del testo; aprire un nuovo POS o un POS già esistente - 38 6.3. Creazione di un nuovo piano operativo di sicurezza (POS) - 38 6.5. La redazione definitiva del POS per lo specifico cantiere - la fase b) - 42 6.6. Selezione delle schede nella sezione 9 e stampa del POS - la fase c) - 44 6.7. Elenco delle schede che costituiscono la sezione 9 del piano - 45 6.8. Aggiornamento o riutilizzo di un POS - 48

7. Esempio di un POS completamente sviluppato - 49 7.1. Un POS per un intervento di manutenzione straordinaria - 49

8. Rassegna normativa (Parte I): il D.Lgs. n. 81/2008 (nuovo T.U.S.L.) - 95 8.1. Breve introduzione ed elenco delle parti consultabili in rassegna - 95 8.2. Sommario dei titoli e degli allegati - 96 8.3. Titolo I - Principi comuni - 98 8.4. Titolo II - Luoghi di lavoro - 110 8.5. Titolo III - Uso delle attrezzature di lavoro - 111 8.6. Titolo IV - Cantieri temporanei o mobili - 117 8.7. Titolo V - Segnaletica - 136 8.8. Titolo VI - Movimentazione manuale dei carichi - 138 8.9. Titolo VIII - Agenti fisici (rumore, vibrazioni) - 139 8.10. Titolo IX - Sostanze pericolose (amianto) - 146 8.11. Titolo XIII - Disposizioni finali (abrogazioni) - 151 8.12. Gli allegati utili per i cantieri temporanei o mobili - 152

9. Rassegna normativa (Parte II): altre norme determinazioni, pareri e atti di indirizzoper la sicurezza nel cantiere edile - 201 9.1. Norme di sicurezza nei cantieri Determinazione Autorità Vigilanza Lavori Pubblici 15 dicembre 1999, n. 12 - 201 9.2. Ministero del Lavoro - obbligo di presentazione del pos Circolare 8 gennaio 2001, n. 2 - 204 9.3. nozioni di impresa e di lavoratore autonomo Nota Ministero del Lavoro e della P.S. 22 febbraio 2001, n. 418 - 205 9.4. linee guida piani di sicurezza Linee guida per l'applicazione del D.P.R. n. 222/2003 (stralcio) - 207 9.5. Codice dei contratti: sicurezza dei cantieri Decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 (stralcio) - 209

10. Utilità e norme on-line - 211 10.1. Il menu Utilità; insussistenza atti e idoneità degli autonomi - 211 10.2. La banca dati normativa nel software Nuovo POS - 216 10.3. Il Testo unico ed altre norme utili, consultabili on-line - 216 10.4. Installare ed utilizzare la banca dati normativa - 217

11. Le domande più frequenti - 221

12. Installazione ed uso del software: quick reference (istruzioni rapide) - 225

Indice delle Tabelle Tabella 1 Schema per lo sviluppo del piano operativo con il software Nuovo POS, con il metodo per sezioni in conformità al D.Lgs. n. 81/2008 (T.U.S.L.) - 20 Tabella 2 Adempimenti tecnico-amministrativi dell'impresa ai sensi del T.U.S.L. (D.Lgs. n. 81/2008) - 28 Tabella 3 Titoli ed allegati del T.U.S.L. riportati in Rassegna normativa nel presente Capitolo 8 - 95 Tabella 4 Norme consultabili on-line - 217 Tabella 5 Le domande più frequenti - 221 Tabella 6 Software quick reference - 225

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
non disponibile - NON ordinabile

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci