art and architecture bookstore
italiano

email/login

password

remember me on this computer

send


Forgot your password?
Insert your email/login here and receive it at the given email address.

send

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

DEAL OF THE DAY

Il corpo e l'anima. Da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana nel Rinascimento.

Milano, Castello Sforzesco, July 21 - October 24, 2021.
Edited by M. Bormand, Paolozzi Strozzi B. and F. Tasso.
Milano, 2021; paperback, pp. 512, 330 col. ill., cm 24x29.

cover price: € 45.00

Il corpo e l'anima. Da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana nel Rinascimento.

Total price: € 45.00 € 231.00 add to cart carrello

Books included in the offer:

Il Rinascimento Italiano e l'Europa. Vol. II Umanesimo ed Educazione

Edited by G. Belloni and Drusi R.
Thiene, 2007; bound, pp. 736, ill., col. plates, cm 18x25.
(Il Rinascimento Italiano e l'Europa. 2).

FREE (cover price: € 75.00)

Il Rinascimento Italiano e l'Europa. Vol. II Umanesimo ed Educazione

Il Rinascimento italiano e l'Europa. Volume IV. Commercio e cultura mercantile

Edited by Franceschi F., Goldthwaite R. A. and Müller R. C.
Thiene, 2008; bound, pp. XIV-819, 153 b/w and col. ill., cm 17,5x25.
(Il Rinascimento italiano e l'Europa. Collana diretta da Giovanni Luigi Fontana e Luca Molà. 4).

FREE (cover price: € 95.00)

Il Rinascimento italiano e l'Europa. Volume IV. Commercio e cultura mercantile

La Luce del Rinascimento. Temi, Concetti, Dinamiche della Cultura Artistica Rinascimentale

Torino, 2011; paperback, pp. 120, b/w and col. ill., cm 11,5x18.

FREE (cover price: € 16.00)

La Luce del Rinascimento. Temi, Concetti, Dinamiche della Cultura Artistica Rinascimentale

chiudi

Il Presepe di Castelli poesia in ceramica

Verdone Editore

Photographs by Andrea Pistocchi.
Texts by Giovanni Giacomini, Alessia di Stefano and Andrea Pistocchi.
Castelli, 2020; paperback, pp. 112, b/w and col. ill.

ISBN: 88-96868-81-5 - EAN13: 9788896868812

Subject: Essays (Art or Architecture),Sculpture

Period: 1960- Contemporary Period

Languages:  italian text  

Weight: 0.54 kg


Nell'Enciclica "Fratelli tutti" Papa Francesco scrive: "un essere umano è fatto in modo tale che non si realizza, non si sviluppa e non può trovare pienezza se non attraverso un dono sincero di sé".
Dono sincero di sé, quindi, in tutte le declinazioni possibili, nei luoghi e nei tempi del vivere umano, a fondamento della vita sociale delle generazioni e dei popoli.
E il Natale cristiano, a partire da Greccio, ne sublima il significato virtuoso, spirituale, simbolico e reale con la rappresentazione del Presepe nelle più diverse forme creative e con un messaggio che ha la forza e la persuasività di valore universale.
Il Presepe di Castelli nato proprio come declinazione creativa e nello spirito di un dono sociale offerto dal campo specifico dell'arte, quella ceramica, ha iniziato la sua peregrinatio all'insegna del motto "la bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij) nel 1967, ai suoi esordi, a Roma ai Mercati di Traiano come presenza ben augurante.
Nel 1976, messaggero di pace, viene esposto a Betlemme, per la vigilia di Natale, a cura del Ministero degli Affari esteri e del Consolato Generale d'Italia a Tel Aviv.
Al 10 di gennaio viene poi trasferito a Gerusalemme e successivamente nel Museo Haaretz di Tel Aviv.
Quest'anno, con l'immutato spirito del "dono" e con la gratificazione che ad ogni esposizione lo accompagna, la comunità di Castelli accoglie l'invito della Santa Sede ed espone il "suo Presepe" come consegna di pace, di fiducia e di recuperabile serenità a ciascun essere umano, in un momento di particolare difficoltà sociale.
È l'apoteosi del messaggio che, affidato ancora in questo Natale al Presepe di Castelli tornato a Roma, parte dal crocevia del mondo, da Piazza San Pietro.
Natale, 2020

YOU CAN ALSO BUY



SPECIAL OFFERS AND BESTSELLERS

F

€ 8.00 (€ 22.00- 64%)

Next Stop. Italy

€ 8.00 (€ 19.00- 58%)

€ 28.50
€ 30.00 -5%

ships in 24h

Spedizione gratuita in Italia

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci