art and architecture bookstore
italiano

email/login

password

remember me on this computer

send


Forgot your password?
Insert your email/login here and receive it at the given email address.

send

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

DEAL OF THE DAY

Il corpo e l'anima. Da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana nel Rinascimento.

Milano, Castello Sforzesco, July 21 - October 24, 2021.
Edited by M. Bormand, Paolozzi Strozzi B. and F. Tasso.
Milano, 2021; paperback, pp. 512, 330 col. ill., cm 24x29.

cover price: € 45.00

Il corpo e l'anima. Da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana nel Rinascimento.

Total price: € 45.00 € 231.00 add to cart carrello

Books included in the offer:

Il Rinascimento Italiano e l'Europa. Vol. II Umanesimo ed Educazione

Edited by G. Belloni and Drusi R.
Thiene, 2007; bound, pp. 736, ill., col. plates, cm 18x25.
(Il Rinascimento Italiano e l'Europa. 2).

FREE (cover price: € 75.00)

Il Rinascimento Italiano e l'Europa. Vol. II Umanesimo ed Educazione

Il Rinascimento italiano e l'Europa. Volume IV. Commercio e cultura mercantile

Edited by Franceschi F., Goldthwaite R. A. and Müller R. C.
Thiene, 2008; bound, pp. XIV-819, 153 b/w and col. ill., cm 17,5x25.
(Il Rinascimento italiano e l'Europa. Collana diretta da Giovanni Luigi Fontana e Luca Molà. 4).

FREE (cover price: € 95.00)

Il Rinascimento italiano e l'Europa. Volume IV. Commercio e cultura mercantile

La Luce del Rinascimento. Temi, Concetti, Dinamiche della Cultura Artistica Rinascimentale

Torino, 2011; paperback, pp. 120, b/w and col. ill., cm 11,5x18.

FREE (cover price: € 16.00)

La Luce del Rinascimento. Temi, Concetti, Dinamiche della Cultura Artistica Rinascimentale

chiudi

Boislab. Il Legno per un'Architettura Sostenibile

Alinea Editrice

Edited by Callegari G. and Zanuttini R.
Firenze, 2010; paperback, pp. 176, col. ill., cm 27x19,5.

ISBN: 88-6055-574-4 - EAN13: 9788860555748

Subject: Essays (Art or Architecture)

Languages:  italian text  

Weight: 0.72 kg


Con circa 220.000 ettari di boschi e oltre 14.000 ettari di arboricoltura da legno, il territorio della Provincia di Torino dispone di risorse forestali di tutto rispetto che tuttavia stentano a trovare un'adeguata valorizzazione. Nel territorio montano questo significa rinunciare non solo ad un'importante risorsa economica ed occupazionale, ma anche a servizi ambientali che solo una foresta correttamente gestita e in grado di fornire alla collettività. Condividendo il valore della cooperazione e dello scambio di esperienze in questa materia, la Provincia di Torino ed il Conseil General de la Savoie hanno avviato il progetto BOIS-LAB, cofinanziato dal programma di cooperazione Italia-Francia ALCOTRA 2007-2013 che investe in modo particolare sull'aggiornamento professionale di tecnici, progettisti e imprese, finalizzato all'impiego del legno di provenienza locale nelle costruzioni e nell'arredo. La crescente attenzione dei consumatori per strutture abitative ad elevata efficienza energetica e costruite con materiali naturali e 'locali', infatti, costituisce un'opportunità straordinaria che può essere colta intervenendo sia sulla domanda sia sull'offerta. Per favorire l'impiego del legno locale si è promosso un fecondo confronto progettuale tra progettisti e aziende attraverso il Workshop Bois Lab, i cui contenuti, struttura e risultati sono descritti in questa pubblicazione. Si è trattato di un'interessante e innovativa esperienza di formazione che ha visto impegnati circa settanta tra professionisti e aziende di lavorazione del legno in un impegnativo ciclo di lezioni e lavoro progettuale di gruppo finalizzato alla ideazione di un modulo espositivo rappresentativo di un uso innovativo del legno locale. L'opera vincente, "Il Senso del legno", è stata concretamente realizzata dallo stesso gruppo di progettisti e aziende che l'ha ideata.

YOU CAN ALSO BUY



SPECIAL OFFERS AND BESTSELLERS

F

€ 8.00 (€ 22.00- 64%)

Next Stop. Italy

€ 8.00 (€ 19.00- 58%)

out of print - NOT orderable

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci