art and architecture bookstore
italiano

email/login

password

remember me on this computer

send


Forgot your password?
Insert your email/login here and receive it at the given email address.

send

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

DEAL OF THE DAY

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

Edited by Cristina Quattrini.
Torino, 2020; hardback, pp. 544, b/w ill., b/w and col. plates, cm 22x31,5.
(Archivi di Arte Antica).

cover price: € 160.00

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

Total price: € 160.00 € 840.00 add to cart carrello

Books included in the offer:

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

Edited by Romani V. and Pattanaro A.
Cittadella, 1995; 2 vols., paperback in a case, pp. 1500, b/w and col. ill., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 1).

FREE (cover price: € 680.00)

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

chiudi

Giorgio Zampa. Una voce dietro la scena. Vol. 1: Scritti editi e inediti. 1951-1999

Affinità Elettive Edizioni

Ancona, 2022; paperback, pp. 402.

ISBN: 88-7326-595-2 - EAN13: 9788873265955

Period: 1800-1960 (XIX-XX) Modern Period

Languages:  italian text  

Weight: 2 kg


Come ci ricorda Proust nel suo Contro Sainte-Beuve, "un libro è il prodotto di un io diverso da quello che si manifesta nelle nostre abitudini, nella vita sociale, nei nostri vizi." Come non essere d'accordo? Sono i testi che devono parlarci, anche quando sappiamo poco o nulla del loro autore, o costui (basti pensare a Omero) forse non è neppure esistito. Ma è davvero difficile applicare un simile criterio a Giorgio Zampa. Se proprio dovessi rispecchiarlo in una delle sue molteplici maschere, sceglierei forse quella del Traduttore, non tanto perché solo pochi eletti come Praz o lui avrebbero potuto affrontare corpo a corpo un testo di Dostoevskij o di Strindberg in lingua originale, quanto perché in questa figura ambigua e indispensabile di traghettatore da un idioma all'altro si rispecchia al meglio la natura anfibologica di Giorgio. Con buona pace di Proust, è dunque all'uomo Zampa che dobbiamo ritornare, se vogliamo decifrarne l'arduo camouflage intellettuale. (Dall'Introduzione di Roberto Barbolini)

YOU CAN ALSO BUY



SPECIAL OFFERS AND BESTSELLERS

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci