art and architecture bookstore
italiano

email/login

password

remember me on this computer

send


Forgot your password?
Insert your email/login here and receive it at the given email address.

send

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

DEAL OF THE DAY

Chiacchierino il Natale. Palline e Cristalli di Neve

Roma, 2015; paperback, pp. 64, col. ill., col. plates, cm 21x29,5.
(Manuali. 37).

cover price: € 10.90

Chiacchierino il Natale. Palline e Cristalli di Neve

Total price: € 10.90 € 56.50 add to cart carrello

Books included in the offer:

La Forcella. Lavori Veloci Da Realizzare e Belli Da Indossare

Edited by Manni F.
Roma, 2012; paperback, pp. 40, b/w and col. ill., col. plates, cm 21x30.
(Manuali. 27).

FREE (cover price: € 10.90)

La Forcella. Lavori Veloci Da Realizzare e Belli Da Indossare

Centrini con le Perline. 18 Lavori Inediti di Tissage Danese. 19 Hobbistica

Roma, 2013; paperback, pp. 48, b/w and col. ill., col. plates, cm 21x29,5.
(Manuali. 19).

FREE (cover price: € 10.90)

Centrini con le Perline. 18 Lavori Inediti di Tissage Danese. 19 Hobbistica

I Centrini e i Bordi. Chiacchierino. Spiegazioni. Schemi. Scuola

Roma, 2015; paperback, pp. 42, col. ill., cm 21x29,5.
(Manuali. 34).

FREE (cover price: € 10.90)

I Centrini e i Bordi. Chiacchierino. Spiegazioni. Schemi. Scuola

I Gioielli di Stefy. 11 Lavori Inediti

Roma, 2016; paperback, pp. 56, col. ill., cm 21x30.
(Manuali).

FREE (cover price: € 12.90)

I Gioielli di Stefy. 11 Lavori Inediti

chiudi

Intorno ad un Democrito di Giuseppe Ribera

Edizioni Paparo

Pozzuoli, 2011; paperback, pp. 15, 6 b/w ill., 19 col. ill., cm 24x28.

Subject: Monographs (Painting and Drawing)

Period: 1400-1800 (XV-XVIII) Renaissance

Languages:  italian text  

Weight: 0.08 kg


Il dipinto, raffigurante di certo uno scienziato, forse un geografo o uno studioso di fisica, penso a Democrito per via del compasso che impugna nella mano destra e del mappamondo che fa girare con la sinistra, è opera di Giuseppe Ribera, e proviene dalla Fine Arts Gallery di San Diego, California.L'opera ha partecipato alla mostra di Indianapolis nel 19631, e a quella di San Diego nel 1969.Graig Felton ritenne che il personaggio dipinto potesse raffigurare un ritratto di Galileo Galilei.Lo hanno studiato, tra gli altri, Nicola Spinosa, nel 1978,Joung nel 1982, e di nuovo lo Spinosa, più recentemente, nel 2010. La tela proveniva originariamente dalla raccolta napoletana Francione, da qui passò in quella di Ratcliff House, nel Sussex, e quindi nella collezione Majo. Poi fu presso Anne ed Amy Putnam, che nel 1949 donarono il dipinto al Museo di San Diego. Recentemente, ha partecipato alle vendite Christie's di New York del 1991 (lot. 249) e del 2000 (lot. 147).Il dipinto, la cui alta qualità pittorica non ha bisogno di essere dimostrata, si impone all'attenzione a primo acchito, e ancor di più se lo si osserva attentamente e lo si studia.Esso potrebbe appartenere alla serie dei vari filosofi dell'antichità dipinti da Giuseppe Ribera per Fernando Enriquéz Afàn de Ribera III Duca d'Alcalà durante il tempo in cui questi fu viceré di Napoli, tra il 1629 ed il 1631. Per questo committente, unitamente a molte altre opere, Ribera realizzò infatti la serie di dodici filosofi antichi che poi passarono nella collezione di Antonio Luis de la Cerda, VII Duca di Medinacoeli.Il Duca d'Alcalà, uomo di cultura e raffinato collezionista, alla maniera di un suo predecessore, il Viceré Don Juan Alonso Pimentel v Herrera Conde de Benavente (famoso committente della Crocifissione di sant'Andrea di Caravaggio), acquistava opere antiche e fu anche fortunato acquirente di alcuni dipinti dei maggiori artisti italiani ed europei che si trovavano al tempo sul mercato antiquariale. Con la sua committenza a Ribera il Duca favorì quel nuovo ed interessante filone artistico di carattere filosofico-scientifico che interessò principalmente la pittura napoletana nel corso del Seicento.

YOU CAN ALSO BUY



SPECIAL OFFERS AND BESTSELLERS

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci