art and architecture bookstore
italiano

email/login

password

remember me on this computer

send


Forgot your password?
Insert your email/login here and receive it at the given email address.

send

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

DEAL OF THE DAY

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

Edited by Cristina Quattrini.
Torino, 2020; hardback, pp. 544, b/w ill., b/w and col. plates, cm 22x31,5.
(Archivi di Arte Antica).

cover price: € 160.00

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

Total price: € 160.00 € 840.00 add to cart carrello

Books included in the offer:

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

Edited by Romani V. and Pattanaro A.
Cittadella, 1995; 2 vols., bound in a case, pp. 1500, b/w and col. ill., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 1).

FREE (cover price: € 680.00)

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

chiudi

Breve storia di Enna. Dal neolitico alla fine del secondo millennio. Raccontata ai ragazzi

La Moderna

Enna, 2018; bound, pp. 96.

ISBN: 88-95693-88-4 - EAN13: 9788895693880

Subject: Historical Essays

Places: Sicily

Languages:  italian text  

Weight: 0.51 kg


Non si può amare ciò che non si conosce. Da questa consapevolezza nasce l'intento dell'autore di dedicare soprattutto ai ragazzi, ma non soltanto a loro, questa "Breve storia di Enna", affinché attraverso la conoscenza del proprio patrimonio storico culturale imparino ad amarlo, a tutelarlo e a valorizzarlo. Enna, al centro della Sicilia e in posizione strategicamente elevata, è una città molto antica. Gli studi archeologici più recenti ci informano che le sue origini risalgono al Neolitico, il periodo degli insediamenti stanziali per l'introduzione dell'agricoltura e dell'allevamento. I suoi primi abitatori e fondatori furono i Sicani, popolo originario dell'Iberia, e poi i Siculi, provenienti dall'Italia centrale. Con l'arrivo dei Greci, nell'VIII secolo a.C. e con l'invenzione della scrittura, è la Storia che continua a raccontare i successivi eventi. L'avvento del Fascismo segnò per Enna la svolta: fu elevata a capoluogo di provincia. Finita la guerra ripresero i lavori di espansione urbana, prima lentamente e poi in modo sempre più accelerato e caotico, creando tanti problemi di vivibilità della città ad oggi non ancora risolti. Prefazione di Francesca Nestler Giordano. Presentazione di Rocco Lombardo.

YOU CAN ALSO BUY



SPECIAL OFFERS AND BESTSELLERS
hardly available - NOT orderable

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci