libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Raffaello 1520-1483.

Roma, Scuderie del Quirinale, 5 marzo - 2 giugno 2020.
A cura di Marzia Faietti e Matteo Lafranconi.
Milano, 2020; br., pp. 544, 400 ill. col., cm 22x28.
(Cataloghi di Arte Antica).

prezzo di copertina: € 46.00

Raffaello 1520-1483.

Costo totale: € 43.70 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

La cucina vip. Alessandro Circiello, le ricette per le star

Milano, 2012; br., pp. 128, ill., cm 15x19.
(Chef!).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 12.90)

La cucina vip. Alessandro Circiello, le ricette per le star

chiudi

Attorno Ingres e Hayez. Sguardi diversi sulle donne di metà Ottocento. Settimo dialogo.

Attorno Ingres e Hayez. Sguardi diversi sulle donne di metà Ottocento. Settimo dialogo.

Skira

Milano, Pinacoteca di Brera, 4 ottobre 2018 - 20 gennaio 2019.
Milano, 2018; pp. 136, 100 ill. col., cm 16,5x24.

ISBN: 88-572-3995-0 - EA7N: 9788857239958

Soggetto: Pittura,Pittura e Disegno - Monografie,Saggi (Arte o Architettura)

Periodo: 1800-1960 (XIX-XX) Moderno

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.44 kg


Questo Settimo Dialogo vede protagonista il Ritratto di Madame Gonse di Jean-Auguste-Dominique Ingres, dal Musée Ingres di Montauban, insieme ad altri due "ospiti": il busto in gesso di Lorenzo Bartolini, Ritratto di Anna Maria Virginia Buoni Bartolini, e il Ritratto di Selene Taccioli Ruga di Francesco Hayez, entrambi provenienti da collezioni private. Si tratta di prestiti straordinari, raramente concessi, e opere di protagonisti assoluti dell'Ottocento che costituiscono differenti esempi di interpretazione del naturalismo.

Ingres e Bartolini, tra l'altro legati da una lunga amicizia, risentono e condividono lo studio dell'arte del Rinascimento toscano; Hayez, che aveva conosciuto e apprezzato Ingres nei suoi anni romani, si ispira invece agli esempi della pittura veneta, in particolare Tiziano, ma tutti e tre realizzano immagini di sensibilissima introspezione psicologica, nelle quali il ritratto riproduce non solo la fisionomia dei personaggi, ma anche la loro indole e il loro carattere.

Con la naturalezza costumata delle signore ben educate partecipano al Dialogo, che suggella il riallestimento dell'intera Pinacoteca, il primo dal 1978, anche altri dipinti di rilievo, tutti appartenenti a Brera: il Ritratto di Teresa Manzoni Stampa Borri, l'Odalisca e la Malinconia di Francesco Hayez, il Ritratto della cantante Giuditta Pasta nel costume di scena di "Nina o sia la pazza per amore"e La derelitta di Giuseppe Molteni.

€ 18.52
€ 19.50 -5%

spedito in 2/3 sett.


COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci