libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

L'eternità di allora

Salvioni

Bellinzona, 2020; ril., pp. 252.

ISBN: 88-7967-439-0 - EAN13: 9788879674393

Periodo: 1800-1960 (XIX-XX) Moderno,1960- Contemporaneo

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 1.33 kg


Fabio non vede Teo da trent'anni quando, per caso, lo scorge sul piazzale di una stazione a Zurigo. Insieme avevano attraversato infanzia e adolescenza, condividendo la scoperta delle arti e coltivando sogni di gloria. Poi, dopo una tragica notte, la rottura insanabile. Nelle ore seguenti, Fabio si ritrova tempestato dalle immagini della loro giovinezza: le corse in bicicletta attraverso un Ticino ancora selvatico, lo scatolone colmo di libri salvato da una discarica, lo sguardo intrigante di un giovane David Bowie che li osserva dalla copertina di un LP e, soprattutto, il bagliore dei capelli rossi di Felicitas, la ragazza - bella e sfuggente - che, un passo di danza alla volta, li coinvolge in un fatale gioco di attrazione e gelosia. Un libro sull'amicizia, l'amore, il tempo che fugge, il candore dell'infanzia e il fulgore della giovinezza.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
€ 19.00
€ 20.00 -5%

spedito in 24h


design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci