libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici.

Firenze, Galleria degli Uffizi, 18 settembre 2019 - 12 gennaio 2020.
A cura di Bellesi S., Gennaioli R. e Schmidt E. D.
Livorno, 2019; cartonato, pp. 400, 550 ill. col., cm 24x28.
(Le Gallerie degli Uffizi).

prezzo di copertina: € 50.00

Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici.

Costo totale: € 50.00 € 154.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Gli Splendori del Bronzo. Mobili ed oggetti d'arredo tra Francia e l'Italia. 1750-1850

Co-Editore: Omega Arte.
Torino, 2002; br., pp. 182, ill. b/n, 102 ill. col., tavv. col., cm 21x28.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 60.00)

Gli Splendori del Bronzo. Mobili ed oggetti d'arredo tra Francia e l'Italia. 1750-1850

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

Atti del Convegno Internazionale di Studi, Venezia - Fondazione Giorgio Cini, 23 ottobre - 24 ottobre 2007.
A cura di Avery V. e Ceriana M.
Traduzione di Ermini G.
Trento, 2008; br., pp. 480, ill. b/n, cm 21,5x29.
(Pubblicazioni del Comitato Nazionale per le celebrazioni del 550° anniversario della nascita di Tullio Lombardo).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 44.00)

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

chiudi

Blog. Il viaggio è cominciato

Giangiacomo Feltrinelli Editore

Milano, 2011; br., pp. 288.
(Varia).

collana: Varia

ISBN: 88-07-49113-3 - EAN13: 9788807491139

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 1.38 kg


"Penso che quando cominci a parlare con gente che non conosci, ascoltare storie che ti colpiscono vere o inventate che siano, è segno che il viaggio è cominciato. O che manca poco." Esistono molti aggettivi per descrivere Sabina Guzzanti: passionaria, tenace, incazzata, determinata, sfrenatamente comica. Ed esistono molte forme che hanno alternativamente magnificato questi aggettivi: il teatro, la tv, l'impegno politico nelle piazze, i documentari e i film. Ma è nei viaggi - nella loro imprevedibilità e nella loro scomposta traiettoria - che le sfaccettature di Sabina Guzzanti trovano unità e compimento. Qui Sabina Guzzanti racconta con passione, tenacia, rabbia, determinazione e sferzante umorismo tre viaggi. Il primo si svolge in Messico. Paese violento e vitale, povero di beni materiali e ricco di speranze, un paese contraddittorio (la capitale governata dalla sinistra e un paese in mano alla destra) e irrorato da aspre lotte popolari. Il secondo viaggio parte e finisce a L'Aquila. La terra ha da poco smesso di tremare e Sabina si precipita in Abruzzo per capire. La tragedia degli sfollati, le promesse mai mantenute, gli aiuti tardivi, i segnali premonitori ignorati, lo scandalo Bertolaso, il governo e la macchina mediatica. La forza di un popolo. Il terzo viaggio ha come sfondo l'Argentina. Per Sabina è un banco di prova di quello che potrebbe diventare il nostro paese. Per sviluppare i giusti anticorpi bisogna andare là dove i rischi sono più visibili, dove la rabbia monta...

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
non disponibile - NON ordinabile

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci