libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici.

Firenze, Galleria degli Uffizi, 18 settembre 2019 - 12 gennaio 2020.
A cura di Bellesi S., Gennaioli R. e Schmidt E. D.
Livorno, 2019; cartonato, pp. 400, 550 ill. col., cm 24x28.
(Le Gallerie degli Uffizi).

prezzo di copertina: € 50.00

Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici.

Costo totale: € 50.00 € 154.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Gli Splendori del Bronzo. Mobili ed oggetti d'arredo tra Francia e l'Italia. 1750-1850

Co-Editore: Omega Arte.
Torino, 2002; br., pp. 182, ill. b/n, 102 ill. col., tavv. col., cm 21x28.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 60.00)

Gli Splendori del Bronzo. Mobili ed oggetti d'arredo tra Francia e l'Italia. 1750-1850

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

Atti del Convegno Internazionale di Studi, Venezia - Fondazione Giorgio Cini, 23 ottobre - 24 ottobre 2007.
A cura di Avery V. e Ceriana M.
Traduzione di Ermini G.
Trento, 2008; br., pp. 480, ill. b/n, cm 21,5x29.
(Pubblicazioni del Comitato Nazionale per le celebrazioni del 550° anniversario della nascita di Tullio Lombardo).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 44.00)

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

chiudi

Le lezioni inedite di Cosmo Guastella

Franco Angeli

Milano, 2015; br., pp. 112.
(Collana di Filosofia Italiana. 6).

collana: Collana di Filosofia Italiana

ISBN: 88-917121-7-5 - EAN13: 9788891712172

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.54 kg


Con questo volume su Cosmo Guastella l'autrice analizza e commenta le lezioni inedite che il docente di Filosofia teoretica ha tenuto nell'Università di Palermo tra il 1903 e il 1915. Si tratta delle lezioni tenute negli anni 1903, 1905, 1906, 1906-07, 1910-11, 1913-14 e 1914-15, tuttora inedite e per la prima volta poste a confronto con le due principali opere (Saggi sulla teoria della conoscenza e Le ragioni del fenomenismo). Caterina Gravina, con la sua ricerca, sottolinea che occorre soffermarsi sulle lezioni che Cosmo Guastella ha svolto nell'arco di tempo intercorrente tra l'una e l'altra opera, rispettivamente date alle stampe tra il 1898 e il 1922. In tal modo contribuisce a colmare un aspetto inedito, per la ricostruzione dell'intera produzione del teorico del fenomenismo, che nel corso dei primi anni del Novecento ha dato un contributo rilevante alla cultura del nostro Paese nel vasto panorama di quella europea. Con tale monografia, si dimostra la persistente operosità di Cosmo Guastella dall'anno di assunzione della titolarità della Cattedra di Filosofia teoretica (1900) sino all'anno della morte (1922). Infatti vi sono evidenziati i punti fondamentali del sistema filosofico di Guastella: la fallacia dell'evidenza intrinseca in relazione ai sofismi ai priori, il concetto di causa, le forme di realismo fisico e meta-fisico, le antinomie kantiane presupposte nella prima Critica del filosofo di Königsberg.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci