libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

De Nittis e la rivoluzione dello sguardo.

Ferrara, Palazzo dei Diamanti, 1 dicembre 2019 - 13 aprile 2020.
A cura di Pacelli M. L., Guidi B. e Pinet Hélène.
Traduzione di Archer M.
Ferrara, 2019; ril., pp. 288, ill. col., cm 24x29.

prezzo di copertina: € 48.00

De Nittis e la rivoluzione dello sguardo.

Costo totale: € 48.00 € 120.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Firenze capitale (1865-2015). I doni e le collezioni del Re

Firenze, Galleria d'Arte Moderna - Appartamento della Duchessa d' Aosta, 19 novembre 2015 - 3 aprile 2016.
A cura di Condemi S.
Livorno, 2015; br., pp. 351, ill. b/n e col., tavv. b/n e col., cm 24,5x28,5.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 30.00)

Firenze capitale (1865-2015). I doni e le collezioni del Re

Donna. Immagini del femminile da Boldini a oggi

Pescara, Museo d'Arte Moderna Vittoria Colonna, 20 ottobre 2005 - 23 gennaio 2006.
Milano, 2005; br., pp. 120, ill., cm 23x27.
(Biblioteca d'Arte).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 28.00)

Donna. Immagini del femminile da Boldini a oggi

De Nittis. Peppino e il ventaglio magico

Roma, chiostro del Bramante, 13 novembre 2004 - 27 febbraio 2005.
Milano, Fondazione Antonio Mazzotta, primavera 2005.
Milano, 2005; ril., pp. 100, ill., cm 16x22.
(Ragazzi).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 14.00)

De Nittis. Peppino e il ventaglio magico

chiudi

Democrazia in quarantena. Come un virus ha travolto il Paese.

Historica

Cesena, 2020; br., pp. 202, cm 12,5x18,5.

ISBN: 88-3337-153-0 - EAN13: 9788833371535

Luoghi: Italia

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.4 kg


Il coronavirus ha paralizzato l'intero Paese, limitando pesantemente le libertà personali, così «l'uomo solo al comando» può esercitare indisturbato i pieni poteri, anche sui nostri corpi e sulle nostre libertà, con l'aiuto di "esperti", virologi ed epidemiologi. La vita politica si è trasformata nella politica sulla vita e a dettare l'agenda politica sono ancora una volta dei tecnici, non più dell'economia ma delle bioscienze. Questa epidemia ci ha mostrato che nello «stato di emergenza» gli italiani sembrano disposti ad accettare qualsiasi sacrificio venga loro richiesto dal potere, rinunciando senza fiatare a gran parte dei propri diritti fondamentali. Come già in "Ladri di democrazia", Becchi e Palma fanno una puntuale cronaca del momento svolgendo un'attenta analisi politica, filosofica e giuridica e sottolineando gli errori e le responsabilità del governo Conte nella gestione dell'emergenza, nonché i rischi che stiamo correndo. Ma a venire a galla sono anche l'inconsistenza dell'Unione Europea e la crisi della globalizzazione, con gli Stati nazionali costretti a fronteggiare da soli l'emergenza attraverso le loro tanto vituperate sanità pubbliche.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci