libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Chiacchierino il Natale. Palline e Cristalli di Neve

Roma, 2015; br., pp. 64, ill. col., tavv. col., cm 21x29,5.
(Manuali. 37).

prezzo di copertina: € 10.90

Chiacchierino il Natale. Palline e Cristalli di Neve

Costo totale: € 10.90 € 56.50 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

I Gioielli di Stefy. 11 Lavori Inediti

Roma, 2016; br., pp. 56, ill. col., cm 21x30.
(Manuali).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 12.90)

I Gioielli di Stefy. 11 Lavori Inediti

Centrini con le Perline. 18 Lavori Inediti di Tissage Danese. 19 Hobbistica

Roma, 2013; br., pp. 48, ill. b/n e col., tavv. col., cm 21x29,5.
(Manuali. 19).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 10.90)

Centrini con le Perline. 18 Lavori Inediti di Tissage Danese. 19 Hobbistica

La Forcella. Lavori Veloci Da Realizzare e Belli Da Indossare

A cura di Manni F.
Roma, 2012; br., pp. 40, ill. b/n e col., tavv. col., cm 21x30.
(Manuali. 27).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 10.90)

La Forcella. Lavori Veloci Da Realizzare e Belli Da Indossare

I Centrini e i Bordi. Chiacchierino. Spiegazioni. Schemi. Scuola

Roma, 2015; br., pp. 42, ill. col., cm 21x29,5.
(Manuali. 34).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 10.90)

I Centrini e i Bordi. Chiacchierino. Spiegazioni. Schemi. Scuola

chiudi

Le fate non ballano più come sorelle. Storia di Caterina Percoto

L'Orto della Cultura

Pasian di Prato, 2020; br., pp. 172.

ISBN: 88-32237-46-6 - EAN13: 9788832237467

Soggetto: Società e Tradizioni

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.83 kg


C'è una leggenda che ricorda il tempo in cui le fate di due terre confinanti s'incontravano all'alba in una verde conca ai piedi di un monte. Al tocco dei loro passi, il prato si copriva di fiori. Fate italiane e fate gemaniche. Tutte vestite di bianco, sorridenti, complici. Poi non più. Le fate italiane, spaurite, stanno nascoste dietro le pietraie, quelle di Germania, sedute al confine, vestite di nero, piangono l'antica amicizia perduta. Anche così si può parlare di guerra e di desiderio di amicizia tra i popoli. Lo ha fatto Caterina Percoto attingendo al folclore. La sua voce viene da un sito eccentrico dell'Italia divisa negli anni del Risorgimento: il Friuli, che restò asburgico per gran parte della sua vita. Scrisse articoli e novelle che sarebbe riduttivo confinare nei limiti della novellistica campagnola. I temi suscitati dai suoi racconti sono le ingiustizie sociali, presentate con pacatezza ma con grande nettezza; le eterne problematiche femminili con le loro incertezze, contradditorietà e verità; i rapporti con gli altri - fraternità, guerra, competizione, solidarietà - dalla famiglia fino alle relazioni tra stati. Temi che non hanno confini di regione o di tempo.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci