libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Giulio Cesare Procaccini. Life and works

A cura di D'Albo O. e Brigstocke H.
Testo Inglese.
Torino, 2020; ril., pp. 526, ill. b/n, tavv. b/n e col., cm 24x34.
(Varia).

prezzo di copertina: € 90.00

Giulio Cesare Procaccini. Life and works

Costo totale: € 90.00 € 810.97 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Jacopo Bassano. Vol. 1: Jacopo Bassano. Scritti (1964-1995)

A cura di Romani V.
Padova, 1995; 2 voll., br. in cofanetto, pp. 850, 367 ill. b/n e col. num. n.t., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 2).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 237.57)

Jacopo Bassano. Vol. 1: Jacopo Bassano. Scritti (1964-1995)

Jacopo Bassano. Tavole (1531-1568)

A cura di Ballarin A.
Padova, 1996; 3 voll., ril. in cofanetto, pp. 1412, ill., tavv. col., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 3).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 483.40)

Jacopo Bassano. Tavole (1531-1568)

chiudi

Storie di felicità possibili

Giuliano Ladolfi Editore

Borgomanero, 2020; br., pp. 142, cm 14x21.
(Perle. Narrativa).

collana: Perle. Narrativa

ISBN: 88-6644-568-1 - EAN13: 9788866445685

Periodo: 1800-1960 (XIX-XX) Moderno,1960- Contemporaneo

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.33 kg


Giovanni D'Avenia ha un meritato lavoro da ricchi. Dipendente dalla sua stessa routine, odia l'inutilità dell'arte e della creatività, quasi tutte le parole che finiscono per consonante come iris, e il rumore - è la manifestazione vocale e volgare del concetto astratto di caos. Giovanni ha un problema, si chiama alienazione da immaginazione, ovvero almeno una volta al mese crede che ciò che si manifesta nella sua mente sia la realtà, quando invece è appunto, solo nella sua mente. È in un vecchio magazzino dove comincia il suo sogno/incubo. Da quando il signor Boscaiolo gli mostra una palla di vetro, tipo quelle di Natale, Giovanni ne rimane così turbato e affascinato allo stesso tempo, che prima infrange la sua routine, poi ruba la palla, che è magica: concede dei poteri a chi ha già il dono dell'immaginazione. Da qui inizia un viaggio, immaginario (o no?) alla ricerca della felicità.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci