libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

La collezione dei bronzi del Museo Civico Medievale di Bologna

San Casciano V. P., 2017; br., pp. 402, tavv. col., cm 21,5x30.

prezzo di copertina: € 150.00

La collezione dei bronzi del Museo Civico Medievale di Bologna

Costo totale: € 150.00 € 309.49 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Petrosa. Un insediamento dell'età del bronzo a Sesto Fiorentino

Montelupo Fiorentino, 1994; br., pp. 114, 29 ill. b/n, 16 ill. col., cm 17x24.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 15.49)

Petrosa. Un insediamento dell'età del bronzo a Sesto Fiorentino

Bronzi e Pietre Dure nelle Incisioni di Valerio Belli Vicentino

A cura di Tubi Ravalli C.
Ferrara, 2004; ril., pp. 215, ill. b/n e col., cm 26x31.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 100.00)

Bronzi e Pietre Dure nelle Incisioni di Valerio Belli Vicentino

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

Atti del Convegno Internazionale di Studi, Venezia - Fondazione Giorgio Cini, 23 ottobre - 24 ottobre 2007.
A cura di Avery V. e Ceriana M.
Traduzione di Ermini G.
Trento, 2008; br., pp. 480, ill. b/n, cm 21,5x29.
(Pubblicazioni del Comitato Nazionale per le celebrazioni del 550° anniversario della nascita di Tullio Lombardo).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 44.00)

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

chiudi

Il Prezzo della Vita. Lucetta

Cavinato Editore International

Brescia, 2016; br., pp. 373, cm 15x21.

ISBN: 88-6982-283-4 - EAN13: 9788869822834

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.46 kg


Sempre caro mi fu quest'ermo colle... L'approdo alle falde del Kilimangiaro, in quella terra primigenia posta ben oltre i confini di Vega, non poteva che rivelarsi a dir poco traumatico per chi, abbandonate definitivamente la frenetica Milano e l'opulenta Brianza, si vedeva catapultato adesso ai margini dello stargate. Benvenuti nell'Alto Jonio cosentino, benvenuti in un universo posto fuori da ogni realtà, da ogni spazio e da ogni tempo, dove solo uno smidollato nella bisaccia come lui sarebbe potuto atterrare con la valigia in mano e la flebile speranza di poter tornare un domani, chissà quale, nella terra promessa. Ma come in qualunque altro hubbub della vita, ciò che di primo acchito ti appare truce, inaccettabile, orripilante riesce prima o poi a coinvolgerti al punto tale da divenire parte inscindibile del tuo io permanente. Oriolo Calabro, minuscola defecazione di zanzara posta sulla cartina geografica dell'alta Calabria citeriore e che, a detta del padre, si trovava là ove il Signore s'era scordate non solo le scarpe bensì tutto il proprio necessaire, diviene di botto il suo unico mondo.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci