libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

A cura di Cristina Quattrini.
Torino, 2020; cartonato, pp. 544, ill. b/n, tavv. b/n e col., cm 22x31,5.
(Archivi di Arte Antica).

prezzo di copertina: € 160.00

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

Costo totale: € 160.00 € 840.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

A cura di Romani V. e Pattanaro A.
Cittadella, 1995; 2 voll., br. in cofanetto, pp. 1500, ill. b/n e col., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 1).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 680.00)

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

chiudi

Shafik. Archetipi. Le origini del futuro. [Edizione Italiana e Inglese]

Umberto Allemandi

A cura di Quintavalle A. C.
Milano, Fondazione Stelline, January 19 - February 27, 2011.
Testo Italiano e Inglese.
Torino, 2011; br., pp. 102, ill. b/n, tavv. col., cm 21x26.

ISBN: 88-422-1974-6 - EAN13: 9788842219743

Soggetto: Pittura e Disegno - Monografie

Periodo: 1960- Contemporaneo

Testo in: testi in  inglese, italiano  testi in  inglese, italiano  

Peso: 0.46 kg


Molte delle analisi critiche dell'opera di Medhat Shafik puntano sulla nascita dell'artista e lo considerano "tramite" fra due culture, quella egiziana o mediorientale e quella dell'Occidente. A parte il fatto che appare difficile individuare una identità dell'Egitto nell'arte di oggi, si deve sapere che Shafik è a Milano da quando aveva venti anni, che ha studiato alla Accademia di Brera e che, da più di una generazione, le sue scelte sono legate all'Informale, all'Espressionismo Astratto, al gruppo CoBrA, per non parlare delle sue consapevolezze dell'Arte Concettuale e dell'Arte Povera. Il saggio vuole perciò considerare la funzione del disegno e quindi della "scrittura" nelle opere in mostra, centinaia di disegni e due grandi strisce lunghe decine di metri, che Shafìk ha chiamato "Archetipi".

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
€ 10.00
€ 20.00 -50%

spedito in 24h


design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci