libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Il corpo e l'anima. Da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana nel Rinascimento.

Milano, Castello Sforzesco, 21 luglio - 24 ottobre 2021.
A cura di M. Bormand, Paolozzi Strozzi B. e F. Tasso.
Milano, 2021; br., pp. 512, 330 ill. col., cm 24x29.

prezzo di copertina: € 45.00

Il corpo e l'anima. Da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana nel Rinascimento.

Costo totale: € 45.00 € 231.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Il Rinascimento Italiano e l'Europa. Vol. II Umanesimo ed Educazione

A cura di G. Belloni e Drusi R.
Thiene, 2007; ril., pp. 736, ill., tavv. col., cm 18x25.
(Il Rinascimento Italiano e l'Europa. 2).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 75.00)

Il Rinascimento Italiano e l'Europa. Vol. II Umanesimo ed Educazione

Il Rinascimento italiano e l'Europa. Volume IV. Commercio e cultura mercantile

A cura di Franceschi F., Goldthwaite R. A. e Müller R. C.
Thiene, 2008; ril., pp. XIV-819, 153 ill. b/n e col., cm 17,5x25.
(Il Rinascimento italiano e l'Europa. Collana diretta da Giovanni Luigi Fontana e Luca Molà. 4).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 95.00)

Il Rinascimento italiano e l'Europa. Volume IV. Commercio e cultura mercantile

La Luce del Rinascimento. Temi, Concetti, Dinamiche della Cultura Artistica Rinascimentale

Torino, 2011; br., pp. 120, ill. b/n e col., cm 11,5x18.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 16.00)

La Luce del Rinascimento. Temi, Concetti, Dinamiche della Cultura Artistica Rinascimentale

chiudi

De la gare à la ville. Une démarche de projet. Dalla Stazione alla Città. L'impostazione di un progetto

Silvana Editoriale

A cura di Bajard M.
Traduzione di Hargreaves N.
Testo Italiano e Francese.
Cinisello Balsamo, 2008; br., pp. 170, ill. col., tavv. col., cm 24x28.

ISBN: 88-366-1025-0 - EAN13: 9788836610259

Soggetto: Architetti e Studi,Architettura e Arte Civile,Arti Grafiche (Disegno, Incisione, Miniatura),Design,Urbanistica e Viabilità

Periodo: 1960- Contemporaneo

Luoghi: Italia

Testo in: testi in  francese, italiano  testi in  francese, italiano  

Peso: 0.964 kg


Fin dalla sua comparsa, alla metà dell'Ottocento, il treno si è inserito nel quadro di sviluppo delle città e dei territori come formidabile vettore di pianificazione. Così la stazione, generalmente costruita ai margini della città, si è spesso rivelata il punto di partenza di un nuovo quartiere, che poi finiva per ricongiungersi al centro urbano.
Collegando le città tra loro, la ferrovia non si è solo integrata nel tessuto di ognuna di esse, ma si è anche posta all'origine di grandi progetti urbanistici. Proprio sulla base di queste considerazioni è stato creato, in seno alla SNCF (Société Nationale des Chemins de Fer), l'Ufficio Studi AREP, una struttura progettuale che, in dieci anni di attività, è diventata una forza propositiva, spesso interpellata, anche a livello internazionale, in merito a grandi operazioni di pianificazione.
Il presente volume è una testimonianza della varietà dei contributi che AREP ha dato nell'ambito della riflessione sulla metropoli contemporanea - uno spazio in continuo movimento, densamente popolato e ricco di reti di trasporti -, e ripercorre in trentuno progetti, scanditi in quattro capitoli, l'itinerario storico che ha portato dalla progettazione della singola stazione alla pianificazione di un'intera città.
Da Parigi a Shanghai, da Strasburgo a Torino, da Tolosa a Pechino, si aprono davanti ai nostri occhi nuovi spazi urbani, organizzati intorno a una moderna rete di trasporti, in cui abitanti e natura si riappropriano del territorio, percorrendo la strada da tutti auspicata di uno sviluppo urbano veramente sostenibile.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
non disponibile - NON ordinabile

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci