libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici.

Firenze, Galleria degli Uffizi, 18 settembre 2019 - 12 gennaio 2020.
A cura di Bellesi S., Gennaioli R. e Schmidt E. D.
Livorno, 2019; cartonato, pp. 400, 550 ill. col., cm 24x28.
(Le Gallerie degli Uffizi).

prezzo di copertina: € 50.00

Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici.

Costo totale: € 50.00 € 154.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Gli Splendori del Bronzo. Mobili ed oggetti d'arredo tra Francia e l'Italia. 1750-1850

Co-Editore: Omega Arte.
Torino, 2002; br., pp. 182, ill. b/n, 102 ill. col., tavv. col., cm 21x28.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 60.00)

Gli Splendori del Bronzo. Mobili ed oggetti d'arredo tra Francia e l'Italia. 1750-1850

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

Atti del Convegno Internazionale di Studi, Venezia - Fondazione Giorgio Cini, 23 ottobre - 24 ottobre 2007.
A cura di Avery V. e Ceriana M.
Traduzione di Ermini G.
Trento, 2008; br., pp. 480, ill. b/n, cm 21,5x29.
(Pubblicazioni del Comitato Nazionale per le celebrazioni del 550° anniversario della nascita di Tullio Lombardo).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 44.00)

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

chiudi

Pietro Tedeschi. Pesaro 1744-Roma 1812

Metauro Edizioni

A cura di Patrignani G.
Pesaro, 2020; br., pp. 373, ill. b/n e col., cm 24x32.

ISBN: 88-6156-171-3 - EAN13: 9788861561717

Soggetto: Pittura e Disegno - Monografie

Periodo: 1400-1800 (XV-XVIII) Rinascimento

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 2.29 kg


Pietro Tedeschi (Pesaro 1744-Roma 1812) frequenta a Pesaro, giovanissimo, la scuola-bottega del noto pittore e architetto Giannandrea Lazzarini, divenendo uno dei suoi migliori allievi. Dopo un apprendistato pittorico nella prestigiosa Accademia Clementina di Bologna, dove assimila la lezione dei Carracci, di Guido Reni e del Domenichino, nel 1777 si trasferisce definitivamente a Roma. Tra i suoi mecenati, oltre ai rinomati concittadini Lazzarini e Annibale degli Abbati Olivieri Giordani, Tedeschi annovera molti altri influenti personaggi dell'epoca. Nella capitale, centro internazionale del neoclassicismo europeo, apre una sua scuola pittorica e dipinge numerose opere di cui una settantina rimaste. Molte opere a carattere sacro gli vengono commissionate da diverse località di varie regioni, come Marche, Lazio, Toscana, Umbria, Romagna, dove sono tuttora conservate. Noto, apprezzato e richiesto ai suoi tempi, Pietro Tedeschi è stato poi quasi ignorato dalla critica moderna. Con questa monografia recupera la visibilità che aveva tra i suoi contemporanei e la dignità di una collocazione, con pregi e limiti, nel contesto pittorico del classicismo della seconda metà del '700.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
€ 45.60
€ 48.00 -5%

spedito in 2/3 sett.


design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci