libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

A cura di Cristina Quattrini.
Torino, 2020; cartonato, pp. 544, ill. b/n, tavv. b/n e col., cm 22x31,5.
(Archivi di Arte Antica).

prezzo di copertina: € 160.00

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

Costo totale: € 160.00 € 840.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

A cura di Romani V. e Pattanaro A.
Cittadella, 1995; 2 voll., br. in cofanetto, pp. 1500, ill. b/n e col., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 1).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 680.00)

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

chiudi

Le mappe dei concetti nella ricerca sociale

Franco Angeli

Milano, 2016; br., pp. 170.
(Metodologia delle Scienze Umane. 25).

collana: Metodologia delle Scienze Umane

ISBN: 88-917-4231-7 - EAN13: 9788891742315

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.82 kg


Tutti i giorni, da prima che esistesse la scrittura, gli esseri umani usano strumenti visuali: schemi e diagrammi che li aiutano a orientarsi nella complessità del mondo nonostante i loro limiti di attenzione e di memoria. Questo libro intende mostrare come, nel corso di un'indagine sociale, una rappresentazione visuale della conoscenza acquisita dal ricercatore, o dal gruppo di lavoro, offra svariati vantaggi metodologici, rafforzi il controllo degli asserti scientifici e, soprattutto, suggerisca nuovi concetti e nuove ipotesi da esplorare. Ideate in ambito educativo, le mappe concettuali e mentali sono usate da decenni in molti settori disciplinari, seppure talvolta in modo rigido. In contesti complessi, gli strumenti dovrebbero invece essere continuamente adattati agli oggetti e agli obiettivi della conoscenza. Il volume assume una chiara posizione gnoseologica in merito all'apprendimento, ai linguaggi verbali e iconici e alla ricerca sociale; presenta le principali tecniche di visualizzazione della conoscenza e le loro più recenti applicazioni - legate alla loro digitalizzazione, ma non solo - e offre un manuale tecnico-metodologico per l'uso di questi strumenti nella ricerca non standard, arricchendo ogni passaggio con esempi.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci