libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici.

Firenze, Galleria degli Uffizi, 18 settembre 2019 - 12 gennaio 2020.
A cura di Bellesi S., Gennaioli R. e Schmidt E. D.
Livorno, 2019; cartonato, pp. 400, 550 ill. col., cm 24x28.
(Le Gallerie degli Uffizi).

prezzo di copertina: € 50.00

Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici.

Costo totale: € 50.00 € 154.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Gli Splendori del Bronzo. Mobili ed oggetti d'arredo tra Francia e l'Italia. 1750-1850

Co-Editore: Omega Arte.
Torino, 2002; br., pp. 182, ill. b/n, 102 ill. col., tavv. col., cm 21x28.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 60.00)

Gli Splendori del Bronzo. Mobili ed oggetti d'arredo tra Francia e l'Italia. 1750-1850

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

Atti del Convegno Internazionale di Studi, Venezia - Fondazione Giorgio Cini, 23 ottobre - 24 ottobre 2007.
A cura di Avery V. e Ceriana M.
Traduzione di Ermini G.
Trento, 2008; br., pp. 480, ill. b/n, cm 21,5x29.
(Pubblicazioni del Comitato Nazionale per le celebrazioni del 550° anniversario della nascita di Tullio Lombardo).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 44.00)

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

chiudi

Il viaggio di Haya

TRE60

Milano, 2018; br., pp. 304, ill., cm 24x12.
(Narrativa TRE60).

collana: Narrativa TRE60

ISBN: 88-6702-500-7 - EAN13: 9788867025008

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.65 kg


Auschwitz-Birkenau, ottobre 1944. In una baracca del lager, una prigioniera dà alla luce una bambina. In quel gelido autunno, nel medesimo campo, un giovane ufficiale tedesco le dedica una sonata per pianoforte, Per Haya. Lisbona, 1999. Ascoltando una telefonata del padre, Amalia, una giovane avvocatessa, scopre che la sua bisnonna Frida è ancora viva e vive a Berlino. Di nascosto dal padre, Amalia decide di andare in Germania per incontrarla e scopre così che suo nonno Friedrich era un ufficiale delle SS di stanza ad Auschwitz. Alla fine della guerra, l'uomo era tornato a Berlino, portando con sé una neonata ebrea che lui aveva visto nascere in mezzo agli orrori del campo di sterminio. Quel «miracolo» lo aveva così commosso che aveva addirittura scritto per la piccina una sonata, «Per Haya». Di Friedrich e della bambina si erano poi perse le tracce, ma Frida è convinta che si trovino in Brasile: tra la corrispondenza del padre di Amalia, infatti, ha trovato una cartolina firmata Adele e Haya, e un indirizzo di Rio de Janeiro... Amalia decide così di volare a Rio, sulle tracce del nonno. Qui Adele ed Enoch, una coppia di ebrei sopravvissuti all'Olocausto, gestiscono una pasticceria insieme a una donna di nome Haya. E, grazie al loro racconto, Amalia riuscirà a unire le tessere di un complesso, tragico mosaico e scoprire la verità sulla sua famiglia...

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
non disponibile - NON ordinabile

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci