libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici.

Firenze, Galleria degli Uffizi, 18 settembre 2019 - 12 gennaio 2020.
A cura di Bellesi S., Gennaioli R. e Schmidt E. D.
Livorno, 2019; cartonato, pp. 400, 550 ill. col., cm 24x28.
(Le Gallerie degli Uffizi).

prezzo di copertina: € 50.00

Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici.

Costo totale: € 50.00 € 154.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Gli Splendori del Bronzo. Mobili ed oggetti d'arredo tra Francia e l'Italia. 1750-1850

Co-Editore: Omega Arte.
Torino, 2002; br., pp. 182, ill. b/n, 102 ill. col., tavv. col., cm 21x28.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 60.00)

Gli Splendori del Bronzo. Mobili ed oggetti d'arredo tra Francia e l'Italia. 1750-1850

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

Atti del Convegno Internazionale di Studi, Venezia - Fondazione Giorgio Cini, 23 ottobre - 24 ottobre 2007.
A cura di Avery V. e Ceriana M.
Traduzione di Ermini G.
Trento, 2008; br., pp. 480, ill. b/n, cm 21,5x29.
(Pubblicazioni del Comitato Nazionale per le celebrazioni del 550° anniversario della nascita di Tullio Lombardo).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 44.00)

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

chiudi

Versi dolci e roventi

Casa Editrice IBISKOS

A cura di Forbice A.
Illustrazioni di David L.
Empoli, 2017; ril., pp. 108, ill., cm 15x21.
(Contemporanei).

collana: Contemporanei

ISBN: 88-327-2023-X - EAN13: 9788832720235

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.2 kg


Le poesie d'amore di Francesco Terrone, tenere e sofferte, che suscitano amore e inquietudine profonde. Le riflessioni di dodici giornalisti, poeti, critici e scrittori. "E' una poetica, quella di Terrone, ricca di energia spirituale, con i suoi scarti dolorosi certamente, come quando fa lievitare liricamente la sua indignazione di fronte alla violenza dell'uomo sulla natura, e tuttavia sempre fiduciosa e mai arrendevole." "Nel canzoniere di Francesco Terrone il romanticismo - straziante, innocente, disarmato - si risolve in una visione epica e ciclica dell'esistenza, che si origina probabilmente dalla tradizione arcaica del sud (della quale parlavano Carlo Levi e Ignazio Silone." "Terrone concepisce il suo lavoro poetico 'come una sorta di terapia, anzi un'autoterapia, che però può servire anche agli a ltri, a tutti quei lettori che riescono a gradirla per i suoi effetti collaterali, che ne sappiano cioè apprezzare le storie, le emozioni che ne scaturiscono". "L'esistenza umana dell'artista, divisa tra l'ingenuità del fanciullo e il "rasentar" della follia, supera il tormento interiore nel sogno, che deve essere trasmesso agli altri con liriche di melodie...

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
non disponibile - NON ordinabile

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci