libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

La collezione dei bronzi del Museo Civico Medievale di Bologna

San Casciano V. P., 2017; br., pp. 402, tavv. col., cm 21,5x30.

prezzo di copertina: € 150.00

La collezione dei bronzi del Museo Civico Medievale di Bologna

Costo totale: € 150.00 € 500.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Repertorio della Scultura Fiorentina del Cinquecento

A cura di Pratesi G.
Biografie a cura di Nicoletta Pons.
Torino, 2003; 3 voll., ril. in cofanetto, pp. 795, ill., cm 21x30,5.
(Archivi di Arte Antica).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 350.00)

Repertorio della Scultura Fiorentina del Cinquecento

chiudi

Gabriela Bernales. [Edizione Italiana, Inglese, Francese, Tedesca e Spagnola]

Edizioni Gabriele Mazzotta

Milano, Palazzo Clerici.
Testo Italiano, Inglese, Francese, Tedesco e Spagnolo.
Milano, 2003; ril., pp. 90, 6 ill. b/n, 33 ill. col., cm 23x27.
(Biblioteca d'Arte).

collana: Biblioteca d'Arte

ISBN: 88-202-1642-6 - EAN13: 9788820216429

Soggetto: Pittura

Periodo: 1960- Contemporaneo

Luoghi: Nessun Luogo

Testo in: testi in  inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo  testi in  inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo  testi in  inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo  testi in  inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo  testi in  inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo  

Peso: 0.74 kg


Gabriela Bernales, originaria del Perù, si è diplomata all'Accademia di Brera, a Milano, città nella quale attualmente vive e lavora. La sua pittura ha riscosso crescente interesse da parte della critica, dei collezionisti e degli appassionati d'arte. I lavori più recenti dell'artista traggono ispirazione dal patrimonio culturale della terra di Cuzco e dalle favole che il padre le raccontava durante l'infanzia, leggende che narravano di "un lago di montagna dal quale, nelle notti di luna piena, uscivano mandrie di tori infuriati con gli occhi di madreperla che si avventano l'uno contro l'altro, fino alla sopraffazione del più debole". L'esposizione inaugurata a Palazzo Clerici propone una sequenza di immagini interpretabili in chiave allegorica, nelle quali la corrida, titanica lotta dell'uomo contro l'animale, diventa la rappresentazione di un susseguirsi di violenze e sopraffazioni, quindi del dolore stesso della vita. La tecnica pittorica della Bernales rivela una matrice dichiaratamente espressionista che, attraverso deformazioni e cromatismi accesi e aggressivi, coinvolgono lo spettatore nel cuore di uno spazio mentale, tra nostalgia e evocazione.
Il catalogo presenta le riproduzioni fotografiche delle opere in mostra a Palazzo Clerici, accompagnate dai saggi critici di Toti Carpentieri e Francesco Poli. Il testo è inoltre corredato da una antologia critica e dalle note bio-bibliobrafiche dell'artista.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci