libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Raffaello 1520-1483.

Roma, Scuderie del Quirinale, 5 marzo - 2 giugno 2020.
A cura di Marzia Faietti e Matteo Lafranconi.
Milano, 2020; br., pp. 544, 400 ill. col., cm 22x28.
(Cataloghi di Arte Antica).

prezzo di copertina: € 46.00

Raffaello 1520-1483.

Costo totale: € 43.70 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Miseria e nobiltà. Gaetano Costa, la cucina dei contrasti

Milano, 2012; br., pp. 128, ill., cm 15x19.
(Chef!).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 12.90)

Miseria e nobiltà. Gaetano Costa, la cucina dei contrasti

chiudi

Il raffrescamento passivo degli edifici in zone a clima temperato. La guida fondamentale per i progettisti moderni. Principi e archetipi bioclimatici. Criteri progettuali. Metodi di calcolo e di dimensionamento. Verifica prestazionali

Il raffrescamento passivo degli edifici in zone a clima temperato. La guida fondamentale per i progettisti moderni. Principi e archetipi bioclimatici. Criteri progettuali. Metodi di calcolo e di dimensionamento. Verifica prestazionali

Maggioli Editore

Santarcangelo di Romagna, 2008; br., pp. 648, cm 17x24.
(Progettazione Tecniche & Materiali).

collana: Progettazione Tecniche & Materiali

Soggetto: Saggi (Arte o Architettura)

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 2.12 kg


Un'opera straordinaria che raccoglie ed organizza una grandissima quantità di materiali (articoli, rapporti di ricerca, progetti razionalizzati, focalizzati e applicati al contesto europeo ed italiano) e presenta numerose novità rispetto ai testi sacri internazionali sull'argomento.

Dopo 15 anni di studi e monitoraggi da parte della comunità scientifica internazionale - tramite l'IPCC, istituito dall'UNEP e dal WMO - risulta confermata l'influenza determinante dell'attività umana (in particolare, la combustione di fonti energetiche fossili) nell'incremento progressivo della concentrazione di gas serra in atmosfera, responsabile del riscaldamento globale in atto e in prevedibile aumento per il futuro.
Tale trend determina un aumento costante dell'installazione, negli edifici, di condizionatori d'aria, che utilizzano energia elettrica, contribuendo in tal modo - nei paesi, come l'Italia, a forte dipendenza petrolifera - all'incremento di gas serra.
Occorre una risposta concreta per contrastare tale circolo vizioso: è fondamentale l'impiego di strategie e sistemi di raffrescamento passivo e ibrido, che minimizzino l'utilizzo di fonti energetiche non rinnovabili: tale scelta risponde pienamente ai requisiti richiesti dalle nuove normative in materia di risparmio energetico degli edifici, anche ai fini della relativa certificazione.
Eccellente quest'opera - giustamente definita sia saggio che manuale operativo - che unisce qualità ed utilità, teoria ed operatività, e propone tante novità in materia, richiamando, altresì, le radici storico-culturali nell'architettura pre-moderna, attraverso l'illustrazione di archetipi bio-climatici, rispetto ai testi sacri stranieri:

- pone particolare attenzione alle zone a clima temperato, in particolare l'area mediterranea (sia sulla specificità climatica che sull'architettura tradizionale, senza tralasciare gli esempi più significativi di quella contemporanea);

- tratta in modo approndito la tematica del raffrescamento naturale a scala di sito urbana;

- propone metodi di dimensionamento e verifica prestazionale dei principali sistemi di raffrescamento passivi applicabili ai climi temperati;

- espone casi studio, descritti in dettaglio, di edifici in costruzione, in Italia, a testimonianza dell'applicabilità di un approccio alternativo al condizionamento integrale.

Un manuale completo (oltre 600 pagine) ricco di disegni, grafici, tabelle ed esempi - che approfondisce la materia in modo dettagliato - così perfettamente organizzato: Nella prima parte, sviluppa i concetti base e descrive i risultati di analisi scientifiche, in merito al contesto fisico-ambientale, in merito al contesto fisico-ambientale, in cui si inserisce l'approccio passivo alla climatizzazione estiva degli edifici, anche con riferimento ai più recenti esiti delle ricerche sui cambiamenti climatici in atto.
Nella seconda, illustra a partire dai precedenti bio-climatici della cultura architettonica pre-moderna - considerati archetipici -, le definizioni, i metodi e gli strumenti di progetto, relativi ai sistemi e alle tecniche di raffreddamento passivo, suddivisi nelle fasi tipiche del processo: progettazione preliminare e definitiva/esecutiva.
Nella terza, descrive, in dettaglio, i sistemi di raffreddamento passivo, utilizzabili in zone a clima temperato: controllo termico della radiazione solare, raffrescamento ventilativo e geotermico.
Nella quarta, espone i metodi analitici e di calcolo per la determinazione del potenziale energetico di raffrescamento dei sistemi illustrati nella terza parte.
Nella quinta, infine, propone alcuni casi studio, riferiti sia a edifici monitorati nell'ambito di una ricerca europea, sia a progetti di noti architetti contemporanei, sia a edifici in fase di costruzione, che hanno visto la diretta partecipazione, come consulenti e progettisti, degli autori.

INDICE Parte I - CLIMA E BENESSERE 1. IL CLIMA Lo scambio radiativo terra-sole L'atmosfera terrestre Le classificazioni del clima Il clima in Europa e in Italia Cambiamenti climatici dovuti all'effetto serra

2. IL MICROCLIMA Gli scambi termici terreno-atmosfera Effetti della corrugazione Effetti della presenza di masse d'acqua Effetti della vegetazione Effetti dell'ambiente costruito

3. IL COMFORT TERMICO Comfort termico e risparmio energetico I parametri in gioco Movimenti d'aria e comfort termico Valutazione del comfort termico: il modello di Fanger Valutazione del comfort termico in condizioni estive

Parte II - IL RAFFRESCAMENTO PASSIVO NELLA PROGETTAZIONE 4. ARCHETIPI BIOCLIMATICI Un archetipo del mondo animale: il termitaio Archetipi bioclimatici dell'area nordamericana Archetipi bioclimatici dell'area mediorientale Archetipi bioclimatici dell'area mediterranea

5. PROGETTAZIONE CLIMATICA DI SITO Controllo della radiazione solare Controllo dei flussi d'aria da vento Matrice microclimatica di sito Controllo degli scambi termici nella progettazione degli spazi esterni

6. PROGETTAZIONE EDILIZIA PER IL RAFFRESCAMENTO PASSIVO Processo progettuale e controllo endoclimatico passivo Metaprogetto degli interventi di raffrescamento passivo Progettazione degli interventi di raffrescamento passivo

Parte III - I SISTEMI DI RAFFRESCAMENTO PASSIVO PER ZONE A CLIMA TEMPERATO 7. IL CONTROLLO TERMICO DELLA RADIAZIONE SCOLARE Strategie e tecnologie Schermature solari

8. SISTEMI DI RAFFRESCAMENTO PASSIVO VENTILATATIVO Definizione e classificazione dei sistemi di raffrescamento passivo ventilativo Raffrescamento ventilativo microclimatico Raffrescamento ventilativo geotermico

Parte IV - METODI DI CALCOLO 9. DETERMINAZIONE DEL FABBISOGNO DI RAFFRESCAMENTO Il bilancio energetico dell'edificio Il fabbisogno di energia per il raffrescamento Metodologia di calcolo Procedura di calcolo semplificata

10. POTENZIALE DI RAFFRESCAMENTO DA SCHERMATURA Il fattore ombreggiamento Procedura di calcolo semplificato del fattore di ombreggiamento

11. POTENZIALE DI RAFFRESCAMENTO DA VENTILAZIONE NATURALE CONTROLLATA Determinazione della portata d'aria VNC Potenziale del raffrescamento ventilativo ambientale/strutturale

12. POTENZIALE DI RAFFRESCAMENTO DA SCAMBIATORE GEOTERMICO AD ARIA Caratteristiche dello scambio termico aria-terreno Temperatura del terreno Determinazione del potenziale di raffrescamento Monitoraggio di un caso studio

Parte V - CASI STUDIO 13. EDIFICI DEGLI ANNI NOVANTA Edifici monitorati nel Progetto di ricerca europeo PASCOOL Edifici di architetti contemporanei

14. RESIDENZE A ZERO BRANCO (TV) Contesto Caratteri morfologici e distributivi Caratteristiche costruttive e ambientali Sistemi di climatizzazione

15. SCUOLA MEDIA PEDAGNA, IMOLA (BO) Localizzazione, dati climatici e metaprogettuali Caratteristiche progettuali architettoniche Strategie di climatizzazione e analisi energetica Controllo solare Sistema di raffrescamento ventilativo strutturale Sistema di raffrescamento ventilativo geotermico Monitoraggio

Autore Mario Grosso, responsabile di programmi di ricerca nazionali, europei ed internazionali, su tematiche energetico-ambientali, ha svolto attività di ricerca sulla ventilazione naturale degli edifici, presso il Lawrence Berkeley Laboratory dell'Università della California, Berkeley, U.S.A. E' professore associato di Tecnologia dell'architettura e Progettazione Ambientale, presso la IIª Facoltà d'Architettura del Politecnico di Torino.
E', altresì, docente in corsi di formazione e specializzazione per conto di Ordini professionali, associazioni, enti ed imprese e svolge attività di consulenza ambientale nella progettazione di edifici residenziali, scolastici e del terziario privato.

non disponibile - NON ordinabile

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci