libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Il corpo e l'anima. Da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana nel Rinascimento.

Milano, Castello Sforzesco, 21 luglio - 24 ottobre 2021.
A cura di M. Bormand, Paolozzi Strozzi B. e F. Tasso.
Milano, 2021; br., pp. 512, 330 ill. col., cm 24x29.

prezzo di copertina: € 45.00

Il corpo e l'anima. Da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana nel Rinascimento.

Costo totale: € 45.00 € 231.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Il Rinascimento Italiano e l'Europa. Vol. II Umanesimo ed Educazione

A cura di G. Belloni e Drusi R.
Thiene, 2007; ril., pp. 736, ill., tavv. col., cm 18x25.
(Il Rinascimento Italiano e l'Europa. 2).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 75.00)

Il Rinascimento Italiano e l'Europa. Vol. II Umanesimo ed Educazione

Il Rinascimento italiano e l'Europa. Volume IV. Commercio e cultura mercantile

A cura di Franceschi F., Goldthwaite R. A. e Müller R. C.
Thiene, 2008; ril., pp. XIV-819, 153 ill. b/n e col., cm 17,5x25.
(Il Rinascimento italiano e l'Europa. Collana diretta da Giovanni Luigi Fontana e Luca Molà. 4).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 95.00)

Il Rinascimento italiano e l'Europa. Volume IV. Commercio e cultura mercantile

La Luce del Rinascimento. Temi, Concetti, Dinamiche della Cultura Artistica Rinascimentale

Torino, 2011; br., pp. 120, ill. b/n e col., cm 11,5x18.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 16.00)

La Luce del Rinascimento. Temi, Concetti, Dinamiche della Cultura Artistica Rinascimentale

chiudi

L'impero romano e il cristianesimo

Seneca

Torino, 2013; ril., pp. 176, cm 14,5x20,5.
(Saggi Contemporanei).

collana: Saggi Contemporanei

ISBN: 88-6122-423-7 - EAN13: 9788861224230

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.2 kg


È una storia del cristianesimo nel suo difficile rapporto con l'impero e il mondo pagano nei primi secoli dell'era volgare. Dalla narrazione emergono ben distinte le due fasi di questo conflitto: nei primi tre secoli il cristianesimo è una religio illicita, e perciò stesso combattuta e perseguitata sia dall'autorità imperiale che dalla maggioranza del popolo legato alla tradizione romana e seguace di altri culti religiosi. A partire da Costantino la religione di Cristo gode dei benefici della libertà di culto concessa dall'imperatore, per poi acquisire alla fine del IV secolo lo statuto di religione ufficiale dell'impero. La conseguenza di questo riconoscimento è la messa al bando di tutto ciò che è pagano: vengono vietati gli altri culti religiosi, abbattuti i loro simboli, perseguitati tutti quelli che si dichiarano "non cristiani". Nel ricostruire gli avvenimenti di questa storia abbiamo inteso seguire per lo più la documentazione ufficiale, costituita dal ricco patrimonio di leggi, decreti e ordinanze, che ci è pervenuto in varie raccolte e che tuttora è possibile esaminare.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
non disponibile - NON ordinabile

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci