libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

A cura di Cristina Quattrini.
Torino, 2020; cartonato, pp. 544, ill. b/n, tavv. b/n e col., cm 22x31,5.
(Archivi di Arte Antica).

prezzo di copertina: € 160.00

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

Costo totale: € 160.00 € 840.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

A cura di Romani V. e Pattanaro A.
Cittadella, 1995; 2 voll., ril. in cofanetto, pp. 1500, ill. b/n e col., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 1).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 680.00)

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

chiudi

La cultura architettonica faentina tra antico regime e impero

Società Editrice Il Ponte Vecchio

Cesena, 2008; br., pp. 312, ill.
(Mirabilia Urbis. Tesori di Città Romagnole. 21).

collana: Mirabilia Urbis. Tesori di Città Romagnole

ISBN: 88-8312-819-2 - EAN13: 9788883128196

Soggetto: Architettura e Arte Civile,Edilizia e Materiali,Saggi Storici

Periodo: 1400-1800 (XV-XVIII) Rinascimento

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 1.5 kg


"Faenza sicuramente si è data nella storia europea della fine del XVIII secolo e degli albori del XIX come realtà eccezionale, come concentrata capitale del gusto e del decoro privato espresso in stilemi neoclassici la cui eccellenza non poggia solo sulle potenzialità interne provenienti da una felice stagione di presenze culturali in primis gli architetti Giuseppe Pistocchi, Giovanni Antonio Antolini, Pietro Tomba e il decoratore Felice Giani e committenziali emerse nel circoscritto contesto urbano, ma anche su una complessa rete di andate e ritorni con i grandi centri. Se da una parte le capitali nazionali della cultura come Roma e Milano, ma anche la Francia quale centro propulsore delle innovazioni illuministe, emergono come sicuri punti di riferimento o come fornitrici di esempi e di sperimentazioni, dall'altra anche una trama di rispecchiamenti, di influenze reciproche diffuse sul territorio europeo legano la cultura faentina di quegli anni alla rete di centri urbani più o meno coinvolti nell'affermazione del linguaggio architettonico e decorativo neoclassico." (dalla Presentazione di Francesco Amendolagine).

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
non disponibile - NON ordinabile

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci