libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici.

Firenze, Galleria degli Uffizi, 18 settembre 2019 - 12 gennaio 2020.
A cura di Bellesi S., Gennaioli R. e Schmidt E. D.
Livorno, 2019; cartonato, pp. 400, 550 ill. col., cm 24x28.
(Le Gallerie degli Uffizi).

prezzo di copertina: € 50.00

Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici.

Costo totale: € 50.00 € 154.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Gli Splendori del Bronzo. Mobili ed oggetti d'arredo tra Francia e l'Italia. 1750-1850

Co-Editore: Omega Arte.
Torino, 2002; br., pp. 182, ill. b/n, 102 ill. col., tavv. col., cm 21x28.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 60.00)

Gli Splendori del Bronzo. Mobili ed oggetti d'arredo tra Francia e l'Italia. 1750-1850

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

Atti del Convegno Internazionale di Studi, Venezia - Fondazione Giorgio Cini, 23 ottobre - 24 ottobre 2007.
A cura di Avery V. e Ceriana M.
Traduzione di Ermini G.
Trento, 2008; br., pp. 480, ill. b/n, cm 21,5x29.
(Pubblicazioni del Comitato Nazionale per le celebrazioni del 550° anniversario della nascita di Tullio Lombardo).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 44.00)

L'industria artistica del bronzo del Rinascimento a Venezia e nell'Italia settentrionale

chiudi

Pino Pinelli

Silvana Editoriale

Seregno, GALLERIA CIVICA EZIO MARIANI, 9 maggio - 14 giugno 2009.
A cura di Tommasi L.
Cinisello Balsamo, 2009; br., pp. 64, 30 ill. col., cm 17x24.

ISBN: 88-366-1417-5 - EAN13: 9788836614172

Soggetto: Pittura e Disegno - Monografie

Periodo: 1800-1960 (XIX-XX) Moderno

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.279 kg


Il catalogo documenta una mostra antologica dedicata all'artista Pino Pinelli (Catania, 1938), ospitata alla Galleria Civica di Seregno. Attraverso un percorso di quindici installazioni la mostra intende ripercorrere l'evoluzione stilistica dell'artista dagli inizi degli anni settanta a oggi.
Il suo lavoro risente dell'influenza di Lucio Fontana e delle ricerche attorno al minimalismo. Insieme a Griffa, Gastini, Verna e Olivieri, Pinelli è considerato uno dei principali esponenti della Pittuta Analitica o Nuova Pittura, teorizzata da Filiperto Menna.
Nel decennio 1975-1985 compaiono le prime forme modulari accostate, costituite prima da una struttura rivestita di flanella o pelle di animale, poi da un materiale elaborato dall'artista stesso, che ha la parvenza tattile del velluto. Caratteristica fondamentale di queste opere è la loro disseminazione sulla parete, che segue una linea ideale, e la loro monocromaticità. E' la rottura dell'unità del quadro e la sua frammentazione sulla parete.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
non disponibile - NON ordinabile

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci