libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Alessandro Turchi detto l'Orbetto (1578-1649). Catalogo generale.

A cura di Scaglietti Kelescian D.
Trento, 2019; br., pp. 534, ill. b/n e col., cm 24x30.
(Territori d'Arte).

prezzo di copertina: € 74.00

Alessandro Turchi detto l'Orbetto (1578-1649). Catalogo generale.

Costo totale: € 74.00 € 222.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Vincenzo Meucci

Co-Editore: Cassa di Risparmio di Firenze.
Firenze, 2015; cartonato, pp. 304, ill. col., cm 25x29,5.
(Arte).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 50.00)

Vincenzo Meucci

Giovan Antonio Dosio Da San Gimignano Architetto e Scultor Fiorentino tra Roma, Firenze e Napoli

A cura di Emanuele Barletti.
Fotografie di BACHerin Paolo e Saverio De Meo.
Prima edizione 2011.
Firenze, 2011; ril., pp. 844, ill. b/n e col., tavv., cm 24x28,5.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 98.00)

Giovan Antonio Dosio Da San Gimignano Architetto e Scultor Fiorentino tra Roma, Firenze e Napoli

chiudi

Masaccio e i maestri del Rinascimento a confronto. Per celebrare 600 anni del trittico di San Giovenale

Polistampa

Cascia, Museo Masaccio, 23 aprile - 23 ottobre 2022.
A cura di Nicoletta Matteuzzi, Lucia Bencistà e A. Tartuferi.
Firenze, 2022; br., pp. 176, ill. col., cm 22x24.

ISBN: 88-596-2260-3 - EAN13: 9788859622604

Soggetto: Collezioni,Pittura,Pittura e Disegno - Monografie

Periodo: 1400-1800 (XV-XVIII) Rinascimento

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.75 kg


Il catalogo della mostra allestita dal 23 aprile al 23 ottobre 2022 all'interno del Museo Masaccio d'Arte Sacra a Cascia (Reggello, Firenze) mette a confronto il Trittico di San Giovenale, considerato la prima opera a noi nota eseguita da Masaccio, con il celebre Trittico di San Pietro Martire del Beato Angelico, artista che fu tra i primi e più dotati intenditori delle novità masaccesche. Allo stesso tempo viene offerto uno spaccato della produzione artistica gravitante attorno agli esordi di Masaccio, presentando opere di pittori operanti anche in territorio valdarnese e ancora legati alla tradizione figurativa tardogotica.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci