libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

De Nittis e la rivoluzione dello sguardo.

Ferrara, Palazzo dei Diamanti, 1 dicembre 2019 - 13 aprile 2020.
A cura di Pacelli M. L., Guidi B. e Pinet Hélène.
Traduzione di Archer M.
Ferrara, 2019; ril., pp. 288, ill. col., cm 24x29.

prezzo di copertina: € 48.00

De Nittis e la rivoluzione dello sguardo.

Costo totale: € 48.00 € 120.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

De Nittis. Peppino e il ventaglio magico

Roma, chiostro del Bramante, 13 novembre 2004 - 27 febbraio 2005.
Milano, Fondazione Antonio Mazzotta, primavera 2005.
Milano, 2005; ril., pp. 100, ill., cm 16x22.
(Ragazzi).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 14.00)

De Nittis. Peppino e il ventaglio magico

Donna. Immagini del femminile da Boldini a oggi

Pescara, Museo d'Arte Moderna Vittoria Colonna, 20 ottobre 2005 - 23 gennaio 2006.
Milano, 2005; br., pp. 120, ill., cm 23x27.
(Biblioteca d'Arte).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 28.00)

Donna. Immagini del femminile da Boldini a oggi

Firenze capitale (1865-2015). I doni e le collezioni del Re

Firenze, Galleria d'Arte Moderna - Appartamento della Duchessa d' Aosta, 19 novembre 2015 - 3 aprile 2016.
A cura di Condemi S.
Livorno, 2015; br., pp. 351, ill. b/n e col., tavv. b/n e col., cm 24,5x28,5.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 30.00)

Firenze capitale (1865-2015). I doni e le collezioni del Re

chiudi

Umberto Prencipe 1872-1962 realtà e visione

Palombi Editori

PALAZZO BRASCHI - Roma, MUSEO DI ROMA, 26 maggio - 13 settembre 2009.
Roma, Palazzo Braschi, 27 maggio - 13 settembre 2009.
A cura di Sacchi Lodispoto T. e Spinazzè S.
Roma, 2009; br., pp. 174, 176 ill. b/n e col., cm 24x31.

ISBN: 88-6060-218-1 - EAN13: 9788860602183

Soggetto: Arti Grafiche (Disegno, Incisione, Miniatura),Pittura e Disegno - Monografie,Saggi (Arte o Architettura),Scultura e Arti Decorative - Monografie

Periodo: 1800-1960 (XIX-XX) Moderno,1960- Contemporaneo

Luoghi: Italia

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 1.24 kg


Napoletano di nascita, Prencipe si era stabilito nel 1895 a Roma, e romani sono a tutti gli effetti la sua formazione e o suoi esordi nell'ambito della cultura simbolista. Anche dopo il trasferimento a Orvieto, avvenuto nel 1905, i contatti, i referenti, gli amici di Prencipe sono tutti nella capitale e proprio attraverso uno di essi, lo storico dell'arte Federico Hermanin, Roma diviene nel 1911 protagonista della pittura dell'artista, chiamato a realizzare una serie di panorami e vedute per la Mostra retrospettiva di topografia romana di Castel Sant'Angelo.
In tutta la produzione di Prencipe, anche in quella successiva alla stagione simbolista, l'elemento soggettivo riveste un peso determinante: analizzando il suo percorso, appare chiaro come fino alla fine l'artista senta la pittura come il luogo in cui poter materializzare "emozioni fuori d'ambiete", dove i motivi raffigurati non sono mai semplici pretesti pittorici ma immagini in cui cristallizzare le forti impressioni visive ed emotive ricevute nell'infanzia, trasportando luoghi esatti in una dimnsione senza tempo di intensa carica simbolica.
Il fine ultimo dell'artista è quello di ricreare un linguaggio grafico che gli permetta di dare vita ad atmosfere avvolgenti, vaporose, dal sapore neoromantico, che esprimano un determinato stato d'animo e sviluppino una poetica in cui l'arte diventa il mezzo di espressione per eccellenza dell'interiorità del proprio artefice.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci