libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

A cura di Cristina Quattrini.
Torino, 2020; cartonato, pp. 544, ill. b/n, tavv. b/n e col., cm 22x31,5.
(Archivi di Arte Antica).

prezzo di copertina: € 160.00

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

Costo totale: € 160.00 € 840.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

A cura di Romani V. e Pattanaro A.
Cittadella, 1995; 2 voll., ril. in cofanetto, pp. 1500, ill. b/n e col., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 1).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 680.00)

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

chiudi

Acta graduum academicorum Gymnasii Patavini ab anno 1566 ad annum 1600 (1591-1600)

Antenore

A cura di Martellozzo Forin E.
Padova, 2008; br., pp. 2864, ill., cm 18,5x25.
(Fonti per la Storia dell'Università di Padova. 20).

collana: Fonti per la Storia dell'Università di Padova

ISBN: 88-8455-624-4 - EAN13: 9788884556240

Soggetto: Saggi Storici

Luoghi: Veneto

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 6.12 kg


Si tratta di oltre 3700 dottorati: nonostante l'incompletezza degli atti dei sacri Collegi, in media un centinaio l'anno erano gli studenti che concludevano il corso di studi a Padova, confermando così la capacità dell'università patavina di rispondere a una larghissima domanda. Lo sviluppo su scala europea degli atenei e la divisione introdotta dalla frattura confessionale non intaccarono sensibilmente il numero degli studenti che frequentarono le aule del Bo. I nuovi documenti indicano che l'area di reclutamento dello Studio padovano delineatasi nella prima metà del secolo XVI rimase sostanzialmente invariata: una netta prevalenza di studenti provenienti dai territori della Repubblica di Venezia, cui seguivano gli stranieri, soprattutto transalpini e tedeschi in particolare, secondo una tradizione ormai secolare non scossa dai problemi suscitati dall'obbligo di prestare giuramento di fede cattolica dopo il 1565.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
€ 244.15
€ 257.00 -5%

spedito in 2/3 sett.


design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci