libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Raffaello 1520-1483.

Roma, Scuderie del Quirinale, 5 marzo - 2 giugno 2020.
A cura di Marzia Faietti e Matteo Lafranconi.
Milano, 2020; br., pp. 544, 400 ill. col., cm 22x28.
(Cataloghi di Arte Antica).

prezzo di copertina: € 46.00

Raffaello 1520-1483.

Costo totale: € 43.70 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

La cucina vip. Alessandro Circiello, le ricette per le star

Milano, 2012; br., pp. 128, ill., cm 15x19.
(Chef!).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 12.90)

La cucina vip. Alessandro Circiello, le ricette per le star

chiudi

Dicius, allumingius e verbos sardus

Dicius, allumingius e verbos sardus

Prima Tipografia Mogorese

Mogoro, 2008; br., pp. 208, cm 15x21.

ISBN: 88-87393-43-5 - EA7N: 9788887393439

Soggetto: Società e Tradizioni

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 1 kg


"Is Dicius", fanno parte dei detti popolari, delle tradizioni del popolo sardo, dell'immaginario collettivo, con l'aggiunta di una certa credenza profetica, mischiando il sacro al profano, per il bisogno che si aveva, nel recente passato, di comunicare con gli altri, di aggregarsi agli altri, nella mutualità e credenza in Dio e negli uomini, nell'unità della famiglia, nell'organizzazione della comunità. Talvolta avvisano chi ha meno esperienza di altri, e li mettono in guardia e li aiutano a non cadere nell'errore. Oppure sentenziano su fatti accaduti, ne sottolinea l'atteggiamento positivo o spregiudicato delle persone, utilizza il comportamento istintivo degli animali e lo cuce sugli uomini, così come critica la poca generosità delle persone, la malaccortezza, l'onestà, l'integrità morale, la disonestà, la pigrizia, l'astuzia, la demenza, l'apatia, l'indolenza, l'avarizia, la protervia, l'angheria, la superbia, la superficialità, la lentezza, la miseria, la ricchezza, il potere, l'obbedienza, la disobbedienza, e via di seguito, non tralasciando nulla, affermando ed emettendo giudizi. .Su diciu. era nella quotidianità della gente sarda, provata dalle esperienze reali non sempre felici, dall'angoscia del domani, nonostante la grande forza morale e la grande dignità e orgoglio mai domati. Il proverbio quindi, come filosofia e pedagogia dove rifugiarsi intellettualmente, un aiuto di pensiero di sicuro conforto nelle amenità pedestri della vita quotidiana.

€ 20.00 -5%
difficilmente reperibile - NON ordinabile

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci