libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Giochi e giocattoli. Storia ed evoluzione

Palermo, 2019; br., pp. 112, cm 21x27.

prezzo di copertina: € 25.00

Giochi e giocattoli. Storia ed evoluzione

Costo totale: € 23.75 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

I puzzle di Alex e Penny. Cina

Vercelli, 2007; cartonato, pp. 10, ill., cm 38,5x26,5.
(Alex e Penny).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 5.90)

I puzzle di Alex e Penny. Cina

chiudi

I turcs tal friul-I turchi in Friuli

I turcs tal friul-I turchi in Friuli

Quodlibet

A cura di Chiarcossi G. e Crico I.
Macerata, 2019; br., pp. 173.
(Ardilut. 1).

collana: Ardilut

ISBN: 88-229-0271-8 - EA7N: 9788822902719

Soggetto: Teatro

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.83 kg


Nel 1944, nel Friuli percorso dalle truppe naziste e devastato dai bombardamenti anglo-americani, il giovane Pier Paolo Pasolini scrive in friulano un dramma, a metà fra la tragedia e la sacra rappresentazione, che contiene, in una drastica e quasi profetica abbreviazione, tutti i temi della sua opera futura. Soggetto del dramma è l'invasione dei Turchi in Friuli del 1499, testimoniata da una lapide che il giovane poeta poteva leggere nella chiesa di Casarsa: ma, sotto l'apparenza di un'evocazione storica, è tutto il mondo di Pasolini che I Turchi in Friuli mette in scena in un inestricabile ordito di elementi personali (i protagonisti portano lo stesso nome della madre Susanna Colussil e motivi ideali: l'appassionata fede religiosa e la rivolta contro la Chiesa, l'amore per la vita e la fascinazione per la morte (l'uccisione di Meni Colùs alla fine del dramma sembra annunciare quella del fratello Guido solo un anno dopo), l'impegno nell'azione e la fuga nella preghiera. E non è certo un caso se tutti questi motivi, almeno in apparenza contraddittori, si compongono in una parola che è la stessa che il poeta molti anni dopo avrebbe proposto come titolo per la raccolta delle sue poesie complete: bestemmia. Il libro presenta il testo originale nell'autorevole revisione critica di Graziella Chiarcossi, accompagnata dalla traduzione in versi di Ivan Crico, uno dei più sensibili poeti friulani di oggi.

€ 16.15
€ 17.00 -5%

spedito in 2/3 sett.


COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci