libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Raffaello 1520-1483.

Roma, Scuderie del Quirinale, 5 marzo - 2 giugno 2020.
A cura di Marzia Faietti e Matteo Lafranconi.
Milano, 2020; br., pp. 544, 400 ill. col., cm 22x28.
(Cataloghi di Arte Antica).

prezzo di copertina: € 46.00

Raffaello 1520-1483.

Costo totale: € 43.70 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

La cucina vip. Alessandro Circiello, le ricette per le star

Milano, 2012; br., pp. 128, ill., cm 15x19.
(Chef!).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 12.90)

La cucina vip. Alessandro Circiello, le ricette per le star

chiudi

La fabbrica del piano e l'analisi multidimensionale. Percorsi che agevolano la decisione

La fabbrica del piano e l'analisi multidimensionale. Percorsi che agevolano la decisione

Mimesis Edizioni

Sesto San Giovanni, 2014; br., pp. III-256, ill. b/n, cm 22x22.
(Materiali di architettura e di urbanistica).

collana: Materiali di architettura e di urbanistica

ISBN: 88-575-2654-2 - EA7N: 9788857526546

Soggetto: Urbanistica e Viabilità

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.99 kg


Nella fabbrica del piano (quell'intricato e difficoltoso cammino di costruzione d'un provvedimento urbanistico a qualsivoglia scala), la disponibilità d'insiemi ordinati di dati rende più agevole (anzi, per dirla tutta, rappresenta l'unica possibilità di generare) il giudizio di sostenibilità/congruità/qualità delle scelte operate sia nel corso delle applicazioni Geographical Information Service per l'analisi urbanistica e ambientale, sia nel momento sintetico della decisione di governo del territorio e/o della valutazione ambientale strategica; nel contempo, la capacità critica (dell'urbanista) e la nitidezza degli obiettivi (del decisore) indirizzeranno il trattamento informativo degli archivi per costruire il modello valutativo e i corrispondenti indicatori. La decisione urbanistica va perciò fondata sulla raccolta e sul trattamento di dati vettoriali e alfanumerici variamente assortiti, e l'incapacità/non volontà d'utilizzare l'informazione per dimostrare la ragionevolezza delle scelte cela sovente intenti inconfessabili e comunque, in ogni caso, gravi deficit tecnici da affrontare, prima, accentuando di molto la formazione tecnica universitaria al posto delle vaghezze visionarie di mondi migliori e, poi, colmando il gap attraverso la formazione permanente del professionista e del dipendente pubblico. Certo, la raccolta dei dati comporta tempi cospicui e oneri notevoli per l'amministrazione, e spesso un giudizio critico sui modelli preesistenti.

€ 24.00 -5%
€ 22.80

spedito in 2/3 sett.


COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci