libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

A cura di Cristina Quattrini.
Torino, 2020; cartonato, pp. 544, ill. b/n, tavv. b/n e col., cm 22x31,5.
(Archivi di Arte Antica).

prezzo di copertina: € 160.00

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

Costo totale: € 160.00 € 840.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

A cura di Romani V. e Pattanaro A.
Cittadella, 1995; 2 voll., br. in cofanetto, pp. 1500, ill. b/n e col., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 1).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 680.00)

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

chiudi

Tractatus logico sintattico. La forma trasparente di Villa Adriana

Quasar

Roma, 2012; br., pp. 92, 14 tavv. col., cm 21,5x29,5.

ISBN: 88-7140-485-8 - EAN13: 9788871404851

Soggetto: Saggi (Arte o Architettura)

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.46 kg


Il "Tractatus" si colloca letterariamente sulla linea di confine tra il corpus adrianologico, cioè l'insieme sterminato di studi sulla galassia adrianea, e la trattatistica architettonica in prospettiva storico-compositiva. Obbiettivo principale è quello di colmare un'aporia determinatasi nell'ultimo quindicennio e generata da una parte, dall'intensificazione degli studi archeologici sulla Villa che poco spazio hanno lasciato all'analisi di tipo compositivo, e dall'altra, dalla simmetrica abdicazione della cultura architettonica rispetto a un tema che, prima ancora di essere materia di archeologia, è un "caso specifico" e proprio dell'architettura. Il "Tractatus" cerca di colmare questa aporia e riproporre agli occhi degli architetti Villa Adriana nella sua essenza paradigmatica, analizzandola a partire dal particolare punto di vista del pensiero progettante colto in una fase intermedia tra l'ideazione e la costruzione. Questo toglie alla lettura del testo ogni necessità di multidisciplinarità. Vuole essere solo e unicamente materia dell'architettura.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI
non disponibile - NON ordinabile

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci