libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Giochi e giocattoli. Storia ed evoluzione

Palermo, 2019; br., pp. 112, cm 21x27.

prezzo di copertina: € 25.00

Giochi e giocattoli. Storia ed evoluzione

Costo totale: € 23.75 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

I puzzle di Alex e Penny. Cina

Vercelli, 2007; cartonato, pp. 10, ill., cm 38,5x26,5.
(Alex e Penny).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 5.90)

I puzzle di Alex e Penny. Cina

chiudi

Sulla fotografia

Sulla fotografia

Abscondita

A cura di Janus.
Traduzione di Vitta M.
Milano, 2006; br., pp. 208, ill. b/n, cm 13x22.
(Carte d'Artisti. 85).

collana: Carte d'Artisti

ISBN: 88-8416-128-2 - EA7N: 9788884161284

Soggetto: Fotografia,Saggi (Arte o Architettura)

Periodo: Nessun Periodo

Luoghi: Nessun Luogo

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.291 kg


Man Ray (Emmanuel Radnitzsky, 1890-1975), pittore, disegnatore, fotografo, cineasta, creatore di oggetti dadaisti e scrittore, fu uno dei protagonisti dell'irripetibile fioritura artistica e culturale che ebbe come centro Parigi negli anni successivi al primo conflitto mondiale.
Nella sua poliforme attività la fotografia ebbe un posto centrale, e Man Ray è indiscutibilmente uno dei più grandi e rivoluzionari esponenti di questa giovane arte. Inventò e portò a perfezione nuove tecniche, come il rayograph (che prende il suo nome), il cliché-verre e la solarizzazione, ed è autore di famosissimi ritratti di artisti e scrittori. La sua filosofia come fotografo è racchiusa nella celebre frase: "Dipingo quello che non può essere fotografato. Fotografo quello che non voglio dipingere".
I testi raccolti in questo volume raggruppano tutti gli scritti di Man Ray sulla fotografia (L'epoca della luce, Apparenze ingannevoli, Sul realismo fotografico, Le consolazioni della fotografia, Il piacere delle immagini, Che cos'è una bella foto?, L'Arte non è fotografia, La fotografia non è arte) che costituiscono una tappa fondamentale nella definizione teorica di questa forma artistica, oltre a essere documenti essenziali e vivissimi - per lo stile paradossale e spumeggiante con cui sono scritti - per comprendere il clima effervescente, incredibile della Parigi di quegli anni, che irresistibilmente attrasse tutto ciò che di meglio esisteva, da un punto di vista artistico e culturale, in Europa e in America.

non disponibile - NON ordinabile

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci