libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Telemaco Signorini. Catalogo Generale Ragionato delle Opere

Pistoia, 2019; ril., pp. 810, 1500 ill. b/n e col., cm 21,5x29,5.

prezzo di copertina: € 240.00

Telemaco Signorini. Catalogo Generale Ragionato delle Opere

Costo totale: € 240.00 € 740.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Il Pittore Luigi Nono (1850-1918). Catalogo Ragionato dei Dipinti e dei Disegni. La Vita, i Documenti, le Opere

Torino, 2006; 2 voll., ril. in cofanetto, pp. 576, 862 ill. b/n, 117 tavv. col., cm 25x34.
(Varia).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 250.00)

Il Pittore Luigi Nono (1850-1918). Catalogo Ragionato dei Dipinti e dei Disegni. La Vita, i Documenti, le Opere

Cavaglieri. Catalogo Ragionato dei Dipinti: la Vita e le Opere. Catalogo delle Opere

Torino, 2007; 2 voll., ril. in cofanetto, pp. 608, ill. b/n, 125 ill. col., 125 tavv. col., cm 25x35.
(Archivi dell'Ottocento).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 250.00)

Cavaglieri. Catalogo Ragionato dei Dipinti: la Vita e le Opere. Catalogo delle Opere

chiudi

Toyo Ito e gli Ingegneri. Tre collaborazioni dopo Sendai

Toyo Ito e gli Ingegneri. Tre collaborazioni dopo Sendai

Alinea Editrice

Firenze, 2012; br., pp. 128, ill. b/n, cm 15x21.
(Print Dottorato).

collana: Print Dottorato

ISBN: 88-6055-626-0 - EA7N: 9788860556264

Soggetto: Architetti e Studi

Periodo: 1960- Contemporaneo

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.34 kg


La crescita esponenziale dell'uso dei mezzi informatici all'interno del processo progettuale, ed il loro conseguente sviluppo, ha reso i passaggi fra le competenze dell'architetto e quelle dell'ingegnere sempre più rapidi e frequenti, ma non ha inciso in modo sostanziale sull'organizzazione del processo progettuale stesso, il quale prevede, comunque, che una delle due figure professionali svolga, per gli aspetti che le competono, un ruolo di controllo e verifica nei confronti dell'altra. Nel contesto di questi cambiamenti Toyo Ito ha sperimentato, negli anni successivi alla realizzazione della Mediateca di Sendai (2001), in conseguenza dell'esperienza maturata con questo progetto, un approccio di tipo diverso, iniziando a coinvolgere in maniera sempre più evidente gli ingegneri strutturali nella fase di impostazione della proposta progettuale. In realtà Ito ha posto una questione di interesse generale che riguarda l'architettura contemporanea in maniera diffusa, ovvero se sia possibile coniugare la libertà espressiva offerta dalla grafica digitale con le reali capacità di calcolo messe a disposizione dagli attuali metodi di analisi e progettazione strutturale, scegliendo un metodo che associasse costantemente alla modellazione formale e spaziale il rigore delle regole meccaniche necessarie a garantire la fattibilità della proposta. Il presente saggio, partendo dal presupposto che sia possibile riconoscere alle coppie formate da Ito con i singoli ingegneri una propria caratterizzazione culturale e metodologica, vuole ripercorrere l'esperienza progettuale dello stesso Ito sotto la lente specifica del suo rapporto con il mondo della progettazione strutturale e, in particolare, l'evoluzione del suo pensiero in relazione alle esperienze maturate con le opere e i progetti realizzati in collaborazione con questi professionisti.

€ 9.00
€ 18.00 -50%

spedito in 24h


COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci