libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Pio Monte della Misericordia. Il patrimonio storico e artistico

A cura di Paola d'Alconzo e Luigi Pietro Rocco di Torrepadula.
Direttore esecutivo Loredana Gazzara.
Napoli, 2021; 2 voll., cartonato, pp. 812, 170 ill. b/n e col., cm 24x30.

prezzo di copertina: € 120.00

Pio Monte della Misericordia. Il patrimonio storico e artistico

Costo totale: € 114.00 € 270.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

La Divina Commedia di Alfonso D'Aragona Re di Napoli. Commentario. Manoscritto Yates Thompson 36. Londra, British Library

A cura di Milva Bolletti.
Modena, 2006; 2 voll., ril. in cofanetto, pp. 340, ill. col., cm 25x32.
(La Miniatura).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 150.00)

La Divina Commedia di Alfonso D'Aragona Re di Napoli. Commentario. Manoscritto Yates Thompson 36. Londra, British Library

chiudi

La città pubblica. Edilizia sociale e riqualificazione urbana a Torino

Umberto Allemandi

Torino, 2008; br., pp. 69, ill. b/n, cm 12x19,5.
(Architettura Contemporanea a Torino).

collana: Architettura Contemporanea a Torino

Altre edizioni disponibili: Edizione Italiana (ISBN: 88-422-1613-5).

ISBN: 88-422-1612-7 - EAN13: 9788842216124

Soggetto: Architettura e Arte Civile,Città,Urbanistica e Viabilità

Periodo: 1800-1960 (XIX-XX) Moderno,1960- Contemporaneo

Luoghi: Piemonte e Valle d'Aosta

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.12 kg


La collana "Architettura contemporanea a Torino" ricostruisce la complessa topografia di luoghi, edifici, attori, culture tecniche e artistiche che a Torino si sono incrociati lungo tutto il Novecento. Entro lo spazio della città contemporanea sono ampiamente testimoniati e riconoscibili i luoghi nei quali si sono concretizzate le politiche che nel XX secolo hanno cercato di dare risposta a diffusi fabbisogni abitativi. Alloggi, edifici, spazi aperti, giardini, attrezzature collettive hanno composto quartieri e complessi residenziali che sono andati a formare una "città pubblica". Il libro riflette su questi spazi per analizzare il loro ruolo nella costruzione e nella riqualificazione della città. Un ritorno ai quartieri suggerito anche dal loro ruolo di "laboratorio di progettualità" nell'innovativa stagione di recupero urbano avviato a Torino già dagli anni novanta.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci