libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO
Il Maestro dei bambini turbolenti. Sandro di Lorenzo sculture in terracotta agli albori della Maniera

Costo totale: € 80.00 € 240.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Storia delle arti figurative a Faenza. II. Il Gotico

Faenza, 2007; br., pp. 368, ill. b/n e col., tavv., cm 17x24.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 40.00)

Storia delle arti figurative a Faenza. II. Il Gotico

Ritratti di imperatori e profili all'antica. Scultura del Quattrocento nel Museo Stefano Bardini

A cura di Nesi A.
Saggio di Francesca Maria Bacci.
Firenze, 2012; br., pp. 199, ill. b/n, tavv. b/n, cm 17x24.
(Museo Stefano Bardini).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 25.00)

Ritratti di imperatori e profili all'antica. Scultura del Quattrocento nel Museo Stefano Bardini

Storia delle arti figurative a Faenza. I. Le origini

Faenza, 2006; br., pp. 193, 22 ill. b/n, 98 tavv. col., cm 17x24.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 25.00)

Storia delle arti figurative a Faenza. I. Le origini

Storia delle arti figurative a Faenza. III. Il Rinascimento. Pittura, miniatura, artigianato

Faenza, 2009; br., pp. 296, 225 ill. b/n e col., 225 tavv. b/n e col., cm 17x24.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 30.00)

Storia delle arti figurative a Faenza. III. Il Rinascimento. Pittura, miniatura, artigianato

Il Cinquecento. Parte Prima

Faenza, 2015; br., pp. 332, ill. b/n e col., cm 17x24.
(Storia delle Arti Figurative a Faenza).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 40.00)

Il Cinquecento. Parte Prima

chiudi

Ganzo Abbestia! Detti e Proverbi Livornesi

Ganzo Abbestia! Detti e Proverbi Livornesi

Editoriale Programma

Treviso, 2017; br., pp. 128, ill. b/n, cm 12x21.

ISBN: 88-6643-486-8 - EA7N: 9788866434863

Soggetto: Società e Tradizioni

Luoghi: Toscana

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.2 kg


A volte a noi Livornesi piace lamentarci: diciamo che a Livorno c'è poco da vedere, che si fanno sempre le stesse cose... Ma poi riflettiamo meglio e ci rendiamo conto che quelle che definiamo "poche cose da vedere e da fare", valgono tutto: una città dove si vive bene, con un bel clima, e naturalmente il nostro amato mare! E soprattutto il vero fiore all'occhiello di questa città, che siamo noi livornesi: gente bella, tenace, talvolta un po' testarda, ma con delle straordinarie doti morali, in barba a chi dice che siamo sfacciati, sboccati, dispettosi e anche rognosi... Sarà anche un po' vero, ma questo perché al posto dei fronzoli e del falso perbenismo scegliamo la schiettezza e la sincerità. Se ti diciamo una cosa è quella... e tu sai che è proprio vera! È il nostro modo di essere, la nostra forma di apertura, di tolleranza estrema verso tutto e tutti. In fondo noi livornesi siamo dei filosofi di vita, e per farvi capire il nostro "modus operandi" non c'è niente di meglio che citare i vari detti e proverbi che usiamo nella vita di tutti giorni e che rappresentano in sintesi la nostra "labronicità", il nostro forte spirito canzonatorio (unito talvolta alla poca propensione per il lavoro)! Insomma questi detti si distinguono dagli altri perché sono fatti di mare, di Libeccio, di ponci, e sono da sempre l'espressione della nostra saggezza popolare, anche se, a dirla tutta, noi di saggezza... 'un è che ci se n'abbia poi 'osì tanta! Possono essere consigli per vivere "alla meno peggio", oppure buone regole per tutti i giorni, possono racchiudere in sé un insegnamento, ma talvolta sono semplicemente uno sfottò! E nessuno se la prenda se capita che cedano al volgare e all'irriverente, perché senza l'irriverenza... non saremmo livornesi!

€ 5.52
€ 6.90 -20%

spedito in 24h


COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci