libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

A cura di Cristina Quattrini.
Torino, 2020; cartonato, pp. 544, ill. b/n, tavv. b/n e col., cm 22x31,5.
(Archivi di Arte Antica).

prezzo di copertina: € 160.00

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

Costo totale: € 160.00 € 840.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

A cura di Romani V. e Pattanaro A.
Cittadella, 1995; 2 voll., br. in cofanetto, pp. 1500, ill. b/n e col., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 1).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 680.00)

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

chiudi

Oltre l'Habitus. Dialogo a più voci con Pierre Bourdieu, tra destino e progetto

Aracne Editrice

Santa Palomba, 2022; br., pp. 252.

EAN13: 9791221800043

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 2 kg


Il saggio prende in esame i modi in cui agisce l'habitus nella vita delle persone. Partendo dalla ricostruzione della poderosa architettura concettuale elaborata da Bourdieu attorno alla nozione di habitus, si attraversano le tappe più significative del dibattito portato avanti dai suoi difensori e dai suoi detrattori, per far emergere alcuni nodi irrisolti messi in evidenza dalla letteratura sviluppatasi sotto l'impulso della sua speculazione teorica. Ma oltre l'habitus segna la volontà di evitare letture unidimensionali, insufficienti a spiegare la complessità della human agency. La proposta euristica presentata nel saggio intende offrire una lettura multidimensionale del concetto di habitus, con l'intento di delinearne la doppia polarità, mai del tutto superata, tra "destino" e "progetto". Un cambiamento paradigmatico, questo, che passa anche dalla necessità di riconsiderare sia l'annoso scontro tra approcci metodologici, sia la possibilità di promuovere una ontologia della persona.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci