art and architecture bookstore
italiano

email/login

password

remember me on this computer

send


Forgot your password?
Insert your email/login here and receive it at the given email address.

send

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

DEAL OF THE DAY

Pio Monte della Misericordia. Il patrimonio storico e artistico

Edited by Paola d'Alconzo and Luigi Pietro Rocco di Torrepadula.
Direttore esecutivo Loredana Gazzara.
Napoli, 2021; 2 vols., hardback, pp. 812, 170 b/w and col. ill., cm 24x30.

cover price: € 120.00

Pio Monte della Misericordia. Il patrimonio storico e artistico

Total price: € 114.00 € 270.00 add to cart carrello

Books included in the offer:

La Divina Commedia di Alfonso D'Aragona Re di Napoli. Commentario. Manoscritto Yates Thompson 36. Londra, British Library

Edited by Milva Bolletti.
Modena, 2006; 2 vols., bound in a case, pp. 340, col. ill., cm 25x32.
(La Miniatura).

FREE (cover price: € 150.00)

La Divina Commedia di Alfonso D'Aragona Re di Napoli. Commentario. Manoscritto Yates Thompson 36. Londra, British Library

chiudi

Perché crediamo alle immagini fotografiche

Johan & Levi

Translation by Florian F.
Milano, 2021; paperback, pp. 88.
(Il Punto).

series: Il Punto

ISBN: 88-6010-299-5 - EAN13: 9788860102997

Languages:  italian text  

Weight: 1 kg


Un saggio lucido e conciso che esplora, in cinque brevi capitoli, la relazione tra verità e medium fotografico. Puntellata da citazioni di autori vari (Maurice Merleau-Ponty, Plauto, Paul Virilio, Hannah Arendt, etc.) inerenti al tema "fede e fotografia", l'argomentazione di Levi Strauss prende avvio dall'assunto per cui "basta vedere per credere", esaminando il Vangelo e la figura di San Tommaso, il rapporto tra la fede e la Sacra Sindone (la prima immagine proto-fotografica della storia, secondo alcuni studiosi) e il contributo di critici e filosofi quali Walter Benjamin, John Berger e Roland Barthes. Uno spazio importante è dedicato agli scritti di Vilém Flusser, alle sue "immagini tecniche" e all'intreccio tra magia e tecnologia. Come aveva anticipato Flusser, viviamo in una società invasa da "immagini tecniche", molte delle quali (specialmente fotografie) vengono fruite non come singole unità ma in un flusso costante, fattore che contribuisce allo scollamento progressivo tra fotografia intesa come "traccia" e mondo reale. L'ultimo capitolo è dedicato alla contemporaneità: in un mondo popolato da "deepfake", in che modo è mutata la relazione tra fede e fotografia? È ancora possibile credere alle immagini?

YOU CAN ALSO BUY



SPECIAL OFFERS AND BESTSELLERS

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci