libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

A cura di Cristina Quattrini.
Torino, 2020; cartonato, pp. 544, ill. b/n, tavv. b/n e col., cm 22x31,5.
(Archivi di Arte Antica).

prezzo di copertina: € 160.00

Bernardino Luini. Catalogo generale delle opere

Costo totale: € 160.00 € 840.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

A cura di Romani V. e Pattanaro A.
Cittadella, 1995; 2 voll., br. in cofanetto, pp. 1500, ill. b/n e col., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 1).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 680.00)

Dosso Dossi (1489-1542). La Pittura a Ferrara negli Anni del Ducato di Alfonso I

chiudi

Marisa Zattini. Ali selvatiche

Il Vicolo

Con una prosa poetica di Fabrizio Parrini.
Cesena, 2015; br., pp. 80, ill. b/n, tavv. b/n, cm 22,5x16.

ISBN: 88-96431-83-2 - EAN13: 9788896431832

Soggetto: Arti Grafiche (Disegno, Incisione, Miniatura),Pittura e Disegno - Monografie,Saggi (Arte o Architettura),Scultura e Arti Decorative - Monografie

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.24 kg


Un catalogo d'arte con testi a firma di Gian Ruggero Manzoni, Gianfranco Lauretano e Chiara Settefonti. A partire dalla prosa poetica di Fabrizio Parrini, Icaro, l'artista Marisa Zattini ha realizzato un'agglutinazione fra parola e figura - traiettorie iconografiche di "ali" misteriose e dionisiache - partendo da un nucleo di lettere antiche scritte due secoli fa. Ai 22 interventi a china su lettera antica si uniscono le trasmutazioni delle "opere al nero" realizzate su lastre di alluminio trattate a specchio e dieci partiture di grande formato sempre risolte in "nigredo", mediante trasporto fotografico a getto d'inchiostro. La polisemia dei linguaggi da sempre è consonante a differenti schemi di aggregazione. La chiave che permette di comprendere un'opera d'arte presuppone una contemplazione iniziale, una meditazione di visione affinché la trasposizione proiettiva fra parola poetica e immagine visiva possa spostare misticamente il nostro asse interpretativo. Scrive Gian Ruggero Manzoni: "Ali selvatiche, perché arcaiche, istintive e primigenie nella loro essenza, risulta, in tale modo, quale piccolo 'libro mondo' (iniziatici) entro cui veleggiare, ricercando un proprio spazio di atterraggio... o di decollo".

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci