libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Giulio Cesare Procaccini. Life and works

A cura di D'Albo O. e Brigstocke H.
Testo Inglese.
Torino, 2020; ril., pp. 526, ill. b/n, tavv. b/n e col., cm 24x34.
(Varia).

prezzo di copertina: € 200.00

Giulio Cesare Procaccini. Life and works

Costo totale: € 190.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Jacopo Bassano. Vol. 2: Jacopo Bassano. Tavole (1531-1568)

A cura di Ballarin A.
Padova, 1996; 3 voll., ril. in cofanetto, pp. 1412, ill., tavv. col., cm 25x34.
(Università di Padova. Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica. Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. 3).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 483.40)

Jacopo Bassano. Vol. 2: Jacopo Bassano. Tavole (1531-1568)

chiudi

Il Grano e la Dea (cereali e pane del 'mare nostrum')

Il Grano e la Dea (cereali e pane del 'mare nostrum')

Aletti Editore

Villanova di Guidonia, 2018; br., pp. 300, cm 14x21.
(Saggistica Aletti).

collana: Saggistica Aletti

ISBN: 88-591-5023-X - EA7N: 9788859150237

Soggetto: Società e Tradizioni

Luoghi: Europa

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 1.44 kg


'Il grano e la dea' è un viaggio nella storia del grano e del pane nel Mediterraneo. Un viaggio compiuto a ritroso, alle radici della civiltà del 'mare nostro', in cui vengono ad intrecciarsi storia economica, sociale, spirituale di un mondo fortemente ancorato alla terra, alla 'madre-terra'. Dagli antri cretesi ad Eleusi, da Samotracia a Cuma, dalla Sicilia greca alla Sardegna pre-nuragica, è possibile captare il soffio vitale dell''alma mater', della grande anima della Terra, librantesi, vittoriosa, da un capo all' altro delle sponde mediterranee.
La solare terra mediterranea diverrà il grembo fecondo di miti e riti ancestrali, inneggianti alla Grande Dea, vista come 'madre', 'pan metor', progenitrice di tutto il Creato. Miti e riti che rivivono, ancora oggi, nelle pieghe della religiosità popolare, eco mai sopìta di quella grande, grandissima 'religione della Terra'. Una religione che eleggerà la spiga di grano, la 'sacra spiga', a sua icona. Dal Neolitico essa sarà al centro di numerosi 'culti agrari', 'totem' incontrastato dell'orizzonte cultuale mediterraneo. Da Eleusi all'Europa cristianizzata, da Demetra alle Vergini cristiane, la spiritualità mediterranea sembra dipanarsi nel solco tracciato dalla 'civiltà del grano'.
Una civiltà che segnerà il paesaggio mediterraneo in maniera indelebile, modificandone la storia e la geografia. In sostanza, il grano indurrà l'uomo primitivo ad organizzare le prime forme di società civile. La spiga di grano diverrà, ben presto, il simbolo dell'ordine sociale ed alimentare dischiuso con l'agricoltura.

non disponibile - NON ordinabile

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci