libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

Piero di Cosimo (1462-1522). Pittore Fiorentino "Eccentrico" fra Rinascimento e Maniera

Firenze, Galleria degli Uffizi, 22 giugno - 27 settembre 2015.
Firenze, Galleria degli Uffizi, 23 giugno - 27 settembre 2015.
Firenze, 2015; ril., pp. 432, ill. b/n e col., cm 21x29.
(Cataloghi Arte).

prezzo di copertina: € n.d.

Piero di Cosimo (1462-1522). Pittore Fiorentino "Eccentrico" fra Rinascimento e Maniera

Costo totale: € n.d. aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

L'Artusi dei Piccoli. Ricette e Filastrocche. La Cucina e il Mondo dei Bambini

Roma, 2010; br., pp. 110, ill. col., cm 17x24.

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 12.90)

L'Artusi dei Piccoli. Ricette e Filastrocche. La Cucina e il Mondo dei Bambini

chiudi

Totem Forma Simbolo. Opere di Mirko Basaldella, Roberto Crippa, Anselmo Francesconi, Quinto Ghermandi, Alberto Ghinzani, Giuseppe Locati, Umberto Mastroianni, Davide Orler e Amilcare Rambelli

Totem Forma Simbolo. Opere di Mirko Basaldella, Roberto Crippa, Anselmo Francesconi, Quinto Ghermandi, Alberto Ghinzani, Giuseppe Locati, Umberto Mastroianni, Davide Orler e Amilcare Rambelli

Umberto Allemandi

Gemonio, MUSEO CIVICO FLORIANO BODINI, 31 ottobre 2010 - 16 gennaio 2011.
Torino, 2011; br., pp. 40, tavv. col., cm 21x30.

ISBN: 88-422-1940-1 - EA7N: 9788842219408

Soggetto: Saggi (Arte o Architettura),Scultura

Periodo: 1800-1960 (XIX-XX) Moderno,1960- Contemporaneo

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.34 kg


Totem forma simbolo è la mostra dedicata alla scultura totemica del XX secolo e rappresenta l'ultima tappa del percorso pluriennale del Museo Civico Floriano Bodini. Un programma di rilievo che ha voluto approfondire gli aspetti meno conosciuti della ricerca artistica dei grandi maestri del Novecento, focalizzando l'attenzione sulla loro produzione plastica e materica. Dopo le ceramiche di Lucio Fontana (2006) e di Antonio Recalcati (2009), i marmi di Adolfo Wildt (2007) e le terrecotte di Marino Marini (2008), l'esposizione propone opere in bronzo, ferro e pietra dei protagonisti dell'arte italiana del secondo dopoguerra. Dipinti e sculture recuperano le forme primordiali delle civiltà arcaiche, riscoperte e apprezzate dalla prima avanguardia in poi. La figura totemica, quindi, costituisce un valido esempio di ricerca formale applicata a materiali tradizionali e di derivazione industriale ed incarna il simbolo di una stagione segnata dal dramma umano e sociale inferto dal conflitto mondiale. La mostra raccoglie opere di Mirko Basaldella, Roberto Crippa, Anselmo Francesconi, Alberto Ghinzani, Quinto Ghermandi, Umberto Mastroianni, Fausto Melotti, Umberto Milani, Davide Orler, Arnaldo Pomodoro, Amilcare Rambelli Alberto Viani e numerosi altri esponenti del XX secolo. L'allestimento, nella suggestiva cornice del Museo, si affianca alla collezione permanente tra cui spiccano Bistolfi, Grandi, Manzù, Messina e Medardo Rosso.

€ 18.00 -56%
€ 8.00

spedito in 24h


COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci