libreria specializzata in arte e architettura
english

email/login

password

ricordami su questo computer

invia


Hai dimenticato la tua password?
inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

invia

chiudi

FB twitter googleplus
ricerca avanzata

chiudi

OFFERTA DEL GIORNO

La collezione dei bronzi del Museo Civico Medievale di Bologna

San Casciano V. P., 2017; br., pp. 402, tavv. col., cm 21,5x30.

prezzo di copertina: € 150.00

La collezione dei bronzi del Museo Civico Medievale di Bologna

Costo totale: € 150.00 € 500.00 aggiungi al carrello carrello

Libri compresi nell'offerta:

Repertorio della Scultura Fiorentina del Cinquecento

A cura di Pratesi G.
Biografie a cura di Nicoletta Pons.
Torino, 2003; 3 voll., ril. in cofanetto, pp. 795, ill., cm 21x30,5.
(Archivi di Arte Antica).

OMAGGIO (prezzo di copertina: € 350.00)

Repertorio della Scultura Fiorentina del Cinquecento

chiudi

Fulgide Luci dello Ionio. Un Memoir tra Poesia e Teatro

Aletti Editore

Villanova di Guidonia, 2014; br., pp. 116, cm 14,5x21.
(Gli Emersi).

collana: Gli Emersi

ISBN: 88-591-1747-X - EAN13: 9788859117476

Testo in: testo in  italiano  

Peso: 0.2 kg


"La bellezza di Calabria è un enigma. Un senso di immensità tra il Pollino e il mare dove gli occhi si perdono. Un orizzonte allegro. Una luce sorprendente. Raccontare questo lembo di terra è come aprire un antico papiro e scorgervi segni di fantastiche storie. E il paesaggio non è mai fermo, è mutevole come il senso del tempo. C'è bellezza di giorno e di notte. Bellezza del sole e dell'alba. E quella del tramonto. A quell'ora il cielo calabro si tinge di una miriade di colori. Il colore di mezzogiorno, in estate, è indescrivibile, violento di afa. Ora di silenzio, di riflessione. Ora di luce. Ora di musica della luce. La luce e le sue ombre. La luce e le sue voci. Poi c'è la notte, con i suoi morsi teneri di caldo. E poi il mattino, il regalo di quella notte nera e lunare, traforata da stelle lucenti, che brillano sempre, eterne. L'immortalità ha qualcosa di tutto questo, la sua limpidezza, la sua solitudine. Non è un caso che l'inquietudine si stempera quando si torna qui, e la dolcezza, l'incontro umano, diventano naturali. Su questo tratto di Ionio qualcosa di irreale si muove nel fondo dell'aria. Una scenografia del tempo, un palcoscenico di voci reali e ineffabili. Qui non si ha fretta, non si è impazienti. Qui ci si rilassa completamente. E non si aspetta niente, si torna solo in se stessi, si entra nel tempo lento e umile, dove ci si sente bene.

COMPRA ANCHE



OFFERTE E PROMOZIONI

design e realizzazione: Vincent Wolterbeek / analisi e programmazione: Rocco Barisci